VideoGiochi del Commodore 64

International Soccer CupAttualmente sono presenti 5.625 titoli nel nostro database, di cui 778 italiani, per un totale di 28.758 schermate. I giochi italiani vengono appositamente contrassegnati allo scopo di tracciare la produzione videoludica per Commodore 64 realizzata nel nostro paese.

I giochi italiani sono contrassegnati dall'icona: Gioco italiano

La pagina di ogni gioco offre la possibilità di leggere e rilasciare commenti e voti. Quando disponibili sono anche presenti: Mappe, Soluzioni e Manuali (versione e-text e/o scansioni).
Per i videogiochi italiani è disponibile anche il download dell'immagine del disco/cassetta.

Menù Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
COMMENTI PER PAGINA:

Dal 25 Novembre 2003 ad oggi, 722 utenti hanno commentato 1818 giochi per un totale di 5980 commenti.
riviero , 25/11/2020 ore 21:16
Trolls a volontà, tribolazioni ancora di più. Di questo game va anzitutto addomesticato un sistema di salto piuttosto particolare che si rivela comunque impeccabile; mano a mano che si procede per cunicoli irti di insidie, di sentinelle da aggirare, di oggetti e pedane, la difficoltà aumenta notevolmente e un passo falso costringe a cominciare daccapo il quadro (sebbene almeno le parti iniziali spesso comuni, restino ripulite). Impartire un comando a destra o sinistra corrisponde a un passo doppio del protagonista, che non può nemmeno girare su se stesso su una piattaforma senza precipitare; da qui una certa complessità, il dover imparare a memoria le routine nemiche o adottare strategie ‘’creative’’ per averla vinta. In effetti su questo gioco quasi nulla è lasciato al caso ed è possibile comunque, cominciare da livelli avanzati. Sfiziosa la musica ma ripetitiva, come purtroppo certi scenari. La grafica è blocchettosa ma simpatica e funzionale agli intenti.
Xandra , 25/11/2020 ore 16:16
Che gioiellino di gioco. Navigando nel web mi sono imbattuto in una variante che non conoscevo. Sembra infatti che, al tempo della sua stesura, Zamzara abbia ricevuto varie revisioni da parte della Hewson;. In internet, qualche anno fa, è emersa questa prima versione in cui, al posto del l'alieno, il giocatore impersona un omino con tuta spaziale. LINK
Phobos , 25/11/2020 ore 00:00
Che sia un gioco, ai tempi, budget o "economico" non deve trarre in inganno. E' un piccolo capolavoro! Ha un stile grafico veramente molto bello, la pulizia dei disegni, la generosa dimensione dei vari mostri e poi fluidissimo, generoso anche di sprite... magnifico. Nemmeno frustrante, anzi difficoltà molto ben calibrata, vi sono varie armi e un pizzico di strategia aiuta ad andare avanti. Particolare che è possibile tornare indietro nei quadri, vi sono dei collezionabili e, unico neo, poche deviazioni; manca d'esplorazione. Musiche non in game, non si sentirebbero per quanto si debba sparare, ma quelle presenti decisamente superbe.
Giovanni Casati , 22/11/2020 ore 17:24
Sicuramente molto più evoluto della versione 1. Bellissimo dal punto di vista della gestione tattica (il quadro strategico è più o meno tutto definito). Bello anche il concetto della giocata "live" e non nei classici turni. In ogni caso giocando con i nordisti non è facile evitare una larga vittoria dei confederati anche se si possono migliorare le cose cambiando le caratteristiche delle unità (da green a veterani) e facendo arrivare i rinforzi prima rispetto alla configurazione standard. Notevole in quanto i programmatori avrebbero potuto costruire un gioco semplicemente usando il classico WAR GAMES CONSTRUCTION SET e invece hanno fatto qualcosa di veramente originale e direi unico nel genere.
Giovanni Casati , 22/11/2020 ore 17:17
Gioco minimalista ma alla fine non così male. Credo sia abbastanza divertente giocando in 2. Se si gioca contro il computer basta attrezzarsi con parecchia artiglieria (almeno 8 pezzi) e di solito si vince.
Commodore 64
Pannello Utente
19 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Trolls and Tribulations
"Trolls a volontà, tribolazioni ancora di più. Di questo game va anzitutto addomesticato un sistema di salto piuttosto particolare che si rivela comunque impeccabile; mano a mano che si procede per cunicoli irti di insidie, di sentinelle da ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus