Ready64, dedicato al Commodore 64

Ready64 nasce nel 2002 con lo scopo di documentare la storia del Commodore 64 in Italia. L'opera viene portata avanti attraverso la catalogazione di programmi, giochi, scansioni di riviste, libri e tramite raccolta di informazioni che spaziano dal recondito passato fino alle produzioni attuali.

 
Feed

Gli Aggiornamenti di Ready64

Soluzioni + Manuali Viking 6!
28 maggio 2024, Roberto

Oggi online nuovi screenshot, soluzioni e trame in versione testo elettronico di Viking 6 (compreso l'editoriale) con le avventure: Terry Jones: MontezumaDick Ironside: Progetto Atlantide e Yarkho: Il segreto di Obnyr.

Come bonus proponiamo invece un approfondimento relativo al SEUCK Satyrigame che con 5 commenti e 7 voti sembra aver destato una certa attenzione in virtù delle sue indubbie particolarità; interessante fotografia di un'epoca dominata dal pentapartito, con una caratterizzazione in formato sprite ben riuscita delle principali figure politiche del periodo. 

Qui forniamo la versione testuale e inedita dell'articolo di accompagnamento presente sulla rivista (in attesa della scansioni complete a cura di AmigOS) e un commento che tenta di fare il punto della situazione.

50 nuovi titoli al Db + Papero Joe
22 maggio 2024, Roberto

Sblocchiamo altri 50 videogiochi. Nella lista di oggi potrete trovare il solito mix di titoli antichi e nuovi, motori di scacchi in vista di un articolo di prossima pubblicazione e il "ritrovamento" Papero Joe effettuato da Andy/AEG. Il Seuck in questione è al centro di un piccolo caso (illustrato nei punti essenziali sul forum). Assieme al download del gioco è stata aggiunta la versione e-text dell'articolo di accompagnamento pubblicato su Super Commodore 64/128 della Jackson. Ringraziamo anche Phobos per l'opera di inserimento giochi e vi diamo appuntamento al prossimo aggiornamento del sito.

Excalibur: Nuovo gioco per Commodore 64!
18 maggio 2024, Roberto

Dopo esserci leggermente allontanati dal tema principale ritorniamo sul nostro amato Commodore 64 ma questa volta passando per lo ZX Spectrum.

Facendo seguito a Bronx, è arrivato infatti il momento di pubblicare, ovviamente in anteprima assoluta su Ready64, la seconda avventura di TSM convertita dall'originale realizzata nel 1987 da G.B. Aicardi: Excalibur.

Disponibile in doppio linguaggio ITA/ENG e anche nella versione per Plus4, l'avventura ci pone di fronte ad una serie di immagini in alta risoluzione di ottima fattura che vi lasciamo il gusto di scoprire.

Scansioni Pocket PET
14 maggio 2024, Roberto

Facciamo per una volta un salto nella preistoria. 
Siamo nel 1981 e l'oggetto del nostro studio, il Commodore 64, non era ancora stato presentato al mondo tuttavia gli home computer erano già una realtà che andava progressivamente consolidandosi. 
In particolare il Commodore PET aveva catturato l'interesse di un nucleo di pionieri, raccolti attorno da sé da Harden, primo importatore Commodore in Italia, e arruolati per la realizzazione della rivista ufficiale POCKET PET.

La rivista chiuse i battenti nel 1982 dopo appena 4 numeri (di cui 2 doppi) in concomitanza con l'ingresso diretto di Commodore sul suolo italiano ma ebbe il merito di tenere a battesimo due future figure chiave dell'editoria informatica: Alessandro De Simone e Gloriano Rossi

Le scansioni dei cimeli in oggetto sono state realizzate da Giovanni Bellù, che ringraziamo per l'importante opera di preservazione. Sicuramente i più attenti si ricorderanno di Giovanni, essendo stato per ben quattro anni tra i componenti della redazione di CCC, autore di numerosi articoli, programmi didattici e videogames. Al piacere del recupero storico si aggiunge anche quello di avere avuto la possibilità di conoscere più da vicino chi ha contribuito direttamente alla nostra storia informatica. E di scoprire che, ancora oggi, la nostra passione è anche la sua, nel tempo immutata.

Per dovere di cronaca ma anche in segno di rispetto ci preme l'obbligo di segnalare come, già attorno al 2006/7, l'ingegner De Simone ci propose le scansioni di Pocket PET. In quella circostanza ritenendo di fare la scelta migliore per la comunità, cedemmo i contributi ad un altro sito che si occupava di retro-informatica in senso più generale, essendo Ready64 legato in maniera stretta al solo Commodore 64, la cui trattazione esulava da POCKET PET per ovvi motivi.
Tuttavia a distanza di tanti anni crediamo che sia giunto il momento di trovare a Pocket PET una collocazione anche in questa sede, però come nostra consuetudine privi di watermark. Per cui abbiamo colto al volo e con grande entusiasmo la possibilità offerta da Giovanni Bellù.

Le riviste sono scaricabili e disponibili in formato PDF; per ciascuna rivista è stata approntata un'anteprima dell'editoriale direttamente consultabile. Due in particolare meritano la nostra attenzione. Nel numero 2-3 si commemora la scomparsa del geometra Luigi Bonezzi, fondatore di Harden, vero e proprio precursore al quale tutti siamo in qualche misura debitori. 

L'altro editoriale, pubblicato sul numero 1 dal titolo "E noi stiamo li' a guardare" ci trasporta nel misterioso mondo delle emozioni umane e descrive lo stupore provato da Gloriano Rossi e i suoi collaboratori di fronte all'irruzione di un bambino di "10 anni o poco più" allo stand di BIT 81 (in realtà, come scopriremo tra poco gli anni erano circa 15). L'episodio fu talmente rilevante da indurre il direttore a dedicargli il pezzo di apertura.

Non poteva mancare su Ready64 una rivelazione inedita. E' infatti giunto il momento di svelare l'identità di quel bambino, che con tanta facilità trasportava sull'elaboratore i programmi immagazzinati nel suo cervello, compreso l'ostico comando di stampa. Ebbene, si trattava proprio del nostro Giovanni Bellù, che da lì mosse i primi passi che lo portarono entro qualche anno a diventare una delle colonne della rivista più importante edita da Systems, Commodore Computer Club.
Ma su questo avremo modo di tornare in futuro. Per ora vi lasciamo alla consultazione della sezione dedicata a POCKET PET.

Del Commodore PET si parlerà anche nel secondo numero di Retro Computer in uscita nei prossimi giorni.
Per ora è tutto, naturalmente se avete apprezzato il nostro lavoro vi invitiamo a seguirci e supportarci!

Osvaldo 2.0 + 50 nuovi titoli al database
11 maggio 2024, Roberto

Osvaldo C64 - CopertinaApriamo la news odierna annunciando un piccolo ma interessante recupero: la versione 2.0 di Osvaldo.

Per scoprire nel dettaglio di cosa si tratta vi invitiamo alla lettura del nostro articolo nel quale esamineremo i risvolti legati all'avvento del SEUCK sulla scena C64 e, insieme all'autore del gioco Mauro Borgarello, approfondiremo le situazioni e i contorni che hanno portato alla realizzazione dell'opera.
Da non perdere le illustrazioni d'epoca che, siamo certi, non mancheranno di allietare la trattazione!

Grazie a Phobos, con il supporto di AmigOS, riprende anche l'inserimento di ulteriori titoli al nostro database; assieme alle uscite recenti (Yeti Mountain, Timo's Castle, eccetera) troverete il recupero di molti prodotti pubblicati esclusivamente su cartuccia. 
Vi lasciamo al gusto della scoperta e all'esplorazione dei 50 nuovi giochi. Buon Commodore a tutti!

Commodore 64
Pannello Utente
185 Visitatori, 2 Utenti
pastore007, Roberto
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Merchandising
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Good Kniight
Bello lo sprite hi-res, belle le animazioni fluide ma sai che non mi piace? L'audio per qualche motivo sul c64 biscottone è troppo alto e distorto ma il vero problema è il paragone con l'originale che resta più "croccante": qui ...
leggi »
Jahpohke78
Articolo
Intervista a Luciano Merighi (Merifon)
"l'Amiga faceva quello che voleva lui". Proprio vero, padroneggiare un'architettura complessa come quella di un sistema a 32 bit è ben altra cosa.. Onestamente programmare a basso livello su macchine come Atari800/c64 e ' una esperienza ...
Fstarred
Superlink