Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Super Space Invaders
Editore Domark Musica Andy Taylor
Copyright Taito Titlescreen Anthony West
Serie - Genere Coin-op, Space Invaders, Sparatutto
Anno 1991 Recensione -
Sviluppatore The Kremlin Download -
Codice Christopher West, Warren Mills Extras -
Grafica Anthony West, Jolyon Myers Link Esterni lemon64 gamebase64
Joystick Giochi simili: Moon Cresta, Gaplus, Galaxian.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8 (6 voti )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Questa conversione mi ha piacevolmente stupito, vuoi perchè dalla Domark mi aspettavo solo ciofeche, vuoi perchè come tanti il coin-op non l'avevo nemmeno preso in considerazione. Rispetto alla versione Amiga SSI come porting è molto meno fedele all'originale, anzi diciamo che ne è una libera reinpretazione. Graficamente è molto carino:i fondali (ridisegnati rispetto al coin-op) sono molto particolareggiati e definiti ottimamente , peccato che in alcuni si è perso il parallasse verticale. Buona definizione anche per gli sprites, anche se c'è da dire che hanno perso la varietà della versione Ami. I tipi di alieni solo sempre i soliti 3 o 4 , altro difetto è che si muovono sempre alla stessa maniera, anche qui la versione Amiga aveva ondate di attacco molto più variegate. La peculiarità della versione C 64 sono i boss di fine livello, tutti creati appositamente per questa versione. Sinceramente mi piacciono più degli originali, inoltre stupiscono per dimensioni e ricchezza di particolari. La giocabilità è ok, anche se si è perso un po' di divertimento: delle ondate originali è rimasta solo quella classica da destra a sinistra e viceversa, niente formazioni circolari ecc.., inoltre mancano alcune armi (il laser su tutte) che rendevano l'azione della versione Ami molto più distruttiva. La longevità è buona, carina l'idea dei bivi che riprende la versione Jap del coin-op (Majestic Twelve) , la versione Amiga aveva anche l'advance mode che riprendeva la versione world (Super Space Invaders 91), la differenza è che si affrontano tutti i livelli di seguito senza poter scegliere il percorso. Ottima l'idea di non inserire i continue anche perchè il gioco non è difficile. Carina la musichetta iniziale, solo qualche effetto sonoro durante il gioco. In definitiva possiamo considerare SSI un ottima conversione e uno shoot'em 'up più che buono. Giusto il 90 % di Zzap all'epoca.
Profilo di shippo76 sul Forum - postato da shippo76 (63) - 15-04-2014 [21:20]
Commodore 64
Pannello Utente
27 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Hunchback
"Io questo gioco lo adoro. Ci giocavo con mio cugino e, quel bastardo, ogni volta che arrivavo alle funi mi diceva "adesso muori". Ed io, come un idiota, morivo.... LOL, adesso ci rido, ma quante incazzature :D"
leggi »
- ZetaNicco
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus