Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Donkey Kong
Editore Atarisoft Musica Douglas D. Dragin
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Coin-op, Platform, Schermo Singolo
Anno 1983 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Douglas D. Dragin Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Joystick Giochi simili: Donkey Kong.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.45 (11 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
secondo me il vero difetto di questo gioco era che rispetto all'arcade fosse un poco più lento, cosa che comunque a mio avviso non ne inficiava affatto la giocabilità... a parte le schermate di intermezzo mi sembra una conversione ottima!
Profilo di metalredstar sul Forum - postato da metalredstar (4) - 18-07-2010 [16:04]
5
l'idea è entrata nella storia dei videogiochi, ma in pratica la versione Game & Watch Nintendo oscura per me ogni conversione su 8 bit, o almeno quelle per c64, lentissimo e noioso...
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (434) - 04-08-2008 [02:45]
N/D
Cosa dire di questo gioco,al bar ci buttavo tutte le 100 lire ke mi davano i nonni,semplicemente un assoluto dominatore degli anni 80,bello ma ripetitivo,4 skermate,diverse diffcoltà,gli ascensori erano una cosa spettacolare con quei suoni e quegli oggetti ke scendevano sulla tua testa...da ricordare nella storia!
Profilo di hugo sul Forum - postato da hugo (31) - 02-08-2007 [09:34]
Commodore 64
Pannello Utente
41 Visitatori, 1 Utente
Raffox
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Granny's Teeth
"Un platform senza pretese in cui si guida un nonno alla ricerca della dentiera, ovviamente cacciata nell’angolo più nascosto di ciascun livello, manco a dirlo, zeppo di sentinelle. La trama avrete capito è imbarazzante, il gameplay è lo ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus