VideoGiochi del Commodore 64

International Soccer CupAttualmente sono presenti 5.587 titoli nel nostro database, di cui 769 italiani, per un totale di 28.758 schermate. I giochi italiani vengono appositamente contrassegnati allo scopo di tracciare la produzione videoludica per Commodore 64 realizzata nel nostro paese.

I giochi italiani sono contrassegnati dall'icona:

La pagina di ogni gioco offre la possibilità di leggere e rilasciare commenti e voti. Quando disponibili sono anche presenti: Mappe, Soluzioni e Manuali (versione e-text e/o scansioni).
Per i videogiochi italiani è disponibile anche il download dell'immagine del disco/cassetta.

Menù Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
COMMENTI PER PAGINA:

Dal 25 Novembre 2003 ad oggi, 716 utenti hanno commentato 1783 giochi per un totale di 5863 commenti.
Xandra , 19/02/2020 ore 16:24
Avevo grandi aspettative. Il coin-up era il mio preferito e quello dove ottenevo le performance migliori. Quando provai la conversione la trovai molto difficile, carente di varietà rispetto all'originale e con (alcuni) aerei disegnati veramente male. Peccato. Nota a margine, la musica tratta dal film "633 squadron" del 1964, squillante e roboante ma (per me) di ansiogena ripetitività!
Phobos , 17/02/2020 ore 23:20
Gioco dalla grande giocabilità, graficamente mediocre ma tanto divertente. Trattasi di un puzzle game abbastanza immediato. Occorre camminare sopra delle travi in movimento e "fissarle" premendo sui bulloni. Alcuni schemi sono liberi, altri occorre seguire la figura in basso a destra. A fine lavoro occorre tornare alla piattaforma iniziale; cosa che, proseguendo nei livelli, diventerà ardua anche per colpa del tempo.
Xandra , 13/02/2020 ore 18:40
Era ben confezionato e le istruzioni si distinguevano per chiarezza. Era molto facile creare ma allo stesso tempo il S.E.U.C.K. , per le mie esigenze, aveva dei limiti notevoli, il più rilevante era quello relativo ai movimenti dei nemici i quali dovevano seguire dei percorsi prestabiliti dal programmatore, con un andamento che aveva un inizio ed una fine, senza opzione di ripetitività del movimento stesso. Non c'era la possibilità di utilizzare modalità casuali nell'ingresso degli sprite nemici come nei percorsi che questi dovevano seguire, il che richiedeva, per chi si approcciava al gioco, abilità legate per lo più alla memoria delle posizioni del backgraund, degli sprite e dei loro movimenti appunto, comportando una limitata longevità del gioco stesso. Unico elemento di imprevedibilità, era la direzione che potevano avere i proiettili nemici. Poi si inventavano vari escamotage per rendere il gioco più dinamico ma i limiti c'erano e si faceveno sentire. DIrei che la caratteristica più interessante dell'editor era la sua accessibilità, cosa che allargava molto la platea degli utilizzatori. Comunque lo utilizzai un sacco.
Xandra , 12/02/2020 ore 01:18
Rispetto al prequel é più facile, più vario (complice anche il multiload) e dinamico, un prodotto di indubbia levatura ma, tra le date di pubblicazione dei due, sono passati ben quattro anni, per questo il primo Impossible Mission lo metto un gradino più su rispetto al secondo, in quanto fu veramente innovativo per l'epoca. Memorabile il brano musicale introduttivo.
Phobos , 08/02/2020 ore 22:54
Trattasi del seguito di Knight 'n' Grail con le stesse meccaniche di gioco del precursore; che alla fine sono le classiche dei giochi alla metroidvania. Quindi esplorazione come primo obliettivo per recuperare gli artefatti che permettono di superare ostacoli incontrati magari in locazioni della mappa viste in precedenza e superarle. Il tutto molto godibile e livellato a questa generazione di giocatori più inclini a vivere la storia che a subirla... fosse uscito 30 anni fa avrebbero messo una sola vita e niente check point. In effetti rispetto ai giochi della stessa categoria, ma su console moderne, manca la parte rpg di crescita del personaggio e magari il livello di difficoltà settabile. Gli spazi per migliorare ci sono tutti.
Commodore 64
Pannello Utente
13 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
1942
"Avevo grandi aspettative. Il coin-up era il mio preferito e quello dove ottenevo le performance migliori. Quando provai la conversione la trovai molto difficile, carente di varietà rispetto all'originale e con (alcuni) aerei disegnati ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus