Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Arkanoid
Editore Imagine Musica Martin Galway
Copyright Taito Titlescreen -
Serie Arkanoid Genere Arcade, Breakout/Pong, Coin-op
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice David Collier Extras -
Grafica Mark Jones Link Esterni Lemon64 Gb64
Joystick Giochi simili: Arkanoid: Revenge of Doh.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8.09 (22 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 7 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
9
Conobbi questo gioco in una classica e fumosa sala giochi,ma non rientrava ancora nei miei generi perferiti,quel sistema di controllo con trackball era "inusuale",e così dopo qualche partita ritornai ai miei Double Dragon e Shinobi..Poi qualche tempo dopo ricevetti per il mio caro C64 una collection di giochi Taito..il resto è storia. La grafica è ben fatta e seppur sia quasi essenziale fa il suo lavoro,gli effetti sonori sono riconoscibili e adeguati e le musiche indimenticabili. Nota di merito per la presentazione,come nel coin-op! E la giocabilità è quello che vi legherà a questo capolavoro. Questo è uno di quei giochi (assieme al suo seguito) che valgono l'acquisto di un C64,ma anche una buona scorta di joystick,perchè signori ne ho rotti almeno 4 con questo maledetto! Ma merita sempre una partitina,anche veloce.
Profilo di Gatsu77 sul Forum - postato da Gatsu77 (54) - 27-10-2013 [15:46]
8
Arkanoid e' probabilmente il gioco breakout piu' famoso, a mio avviso a buon ragione. Poi il seguto Arkanoid 2 e' addirittura meglio, Grande!!
Profilo di santino03 sul Forum - postato da santino03 (39) - 19-04-2009 [10:30]
9
da giocare con i paddles,ottima conversione. le conversioni da bar le considero pochissimo,questa e' una della migliori del c-64
Profilo di 095-soft sul Forum - postato da 095-soft (3) - 26-02-2009 [05:44]
7
In superficie una conversione perfetta,in realta' aveva un bug in sede di collisione tra gli sprite e qualche discrepanza nell'incidenza dei power up ( il laser era rarissimo se non sbaglio ).Insomma,i fan di Breakout possono giocarlo tranquillamente,ma il seguito e' su un altro pianeta.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (402) - 31-08-2007 [07:29]
7
La grafica è abbastanza simile all'originale da sala giochi, la musica iniziale è bellissima, ma il controllo della pallina ogni tanto và in tilt, e si perde la collisione o il rimbalzo non è perfetto. inoltre i livelli alla lunga annoiano un pò. Carino ma non eccezionale.
Profilo di tyuan sul Forum - postato da tyuan (163) - 24-08-2007 [10:09]
N/D
Arkanoid, a dispetto di un impatto grafico/ludico di prim'ordine, alla fine finisce per disattendere le premesse. Piacevole dal punto di vista grafico, il suo maggiore problema è soprattutto un grosso problema di sprite-collision che fa mancare molte palline, specialmente quelle più gustose che cerchi di colpire di "sguincio". Cercare di tagliare una pallina può rivelarsi fatale, e in un breakout game ciò è veramente deleterio. Insomma, Arakanoid è rimandato al secondo episodio (Revenge of Doh) che finalmente ci regalerà la versione definitiva di questa saga sul Commodore 64.
@ - postato da disquisitore sopraffino - 18-01-2006 [09:33]
N/D
Che dire...? E' Arkanoid! La conversione per Commodore 64 e' praticamente perfetta. Degna di nota la colonna sonora dell'introduzione (Martin Galway). Perde un po' di giocabilita' senza paddle (La rotella, per intenderci :-)
@ - postato da dustbin - 31-07-2004 [02:19]
Commodore 64
Pannello Utente
16 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
International Soccer
"Contestualizzare è un esercizio fondamentale quando si vuole valutare il retrogaming, soprattutto in casi come questo, viste le specifiche considerazioni che occorre fare. International Soccer fa sorridere e commuovere tutti i vecchi Commodoristi, è un tipo di gioco che per sua natura può solo invecchiare male a differenza di altri, quindi si finisce per dimenticarne la valenza rapportata al periodo in cui usciva. Fino al 1983, anno di pubblicazione di IS, il videocalcio casalingo più apprezzato era il soccer della Intellivision, gioco che al cospetto del nostro appariva a dir poco tribale. La Commodore di fatto ha prodotto quello che è stato il miglior calcio a 8 bit per diversi anni, non solo sul C64. A memoria mia le prime alternative valide si affacciarono almeno 4 anni dopo, e fu superato nettamente solo nel 1988 dai pluriacclamati EHIS e MPS. Ma erano passati CINQUE anni! Pazienza se segnare era facile una volta capite le traiettorie giuste, le sfide col computer livello 9 e con gli altri giocatori restavano divertenti, e chissenefrega se oggi non ha senso giocarlo: mi basta caricarlo solo per ascoltare di nuovo quel rimbalzo, tanto simile ad una palla sgonfia che rotola dalle scale. Immortale, nonostante tutto."
- Scritto da marus
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Geniale il metodo per realizzare un vero video con la grafica a caratteri. Ma nessuno aveva pensato a fare qualcosa di simile all'epoca del Commodore? Forse a quei tempi anche per le software house professionali era difficile avere un computer più ..."
- Scritto da Kirie e Leison
RetroCampus