Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
X-Out
Editore Rainbow Arts Musica Michael Hendriks (FAME)
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Orizzontale, Sparatutto
Anno 1989 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Jörg Prenzing Extras Manuale (scansioni)
Grafica Andreas Escher Link Esterni Lemon64 Gb64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8.71 (14 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 10 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Che dire? Lo shoot'em up orizzontale definitivo per il piccolo C-64. Confezione curatissima, grafica da capogiro, dettagli e power-up degni di un coin-op giapponese doc, musiche e fx da saltare sulla sedia. W i programmatori teutonici!
Profilo di megna sul Forum - postato da megna (5) - 30-09-2017 [18:45]
9
Questo gioco è un capolavoro.. La cosa che piu mi emozionava era il fatto di poter comprare le armi.. Lo comprai originale in una compilation di 4 giochi per disco. Presi questa compilation perche il gioco che volevo comprare "rolling ronny" lo avevano gia venduto.. ed è stata una fortuna!
Profilo di fendrixroma sul Forum - postato da fendrixroma (34) - 30-05-2013 [16:44]
10
Uno dei migliori sparatutto per c64, dove la versione amiga, come tante volte è successo, era solo un poco migliore graficamente ma nulla di che...ricordo pure io di averci giocato tanto ma non ricordo di aver raggiunto la fine o meno...
Profilo di ghiacciolo1 sul Forum - postato da ghiacciolo1 (69) - 08-01-2013 [23:40]
9
Grandissimo gioco, e stranamente (ma nemmeno tanto) la grafica è migliore sul C64 che su Amiga (lì si che i fondali fanno accapponare la pelle, privi del parallasse, e una scelta cromatica infelice) e poi la possibilità di scegliere 4 astronavi e powerupparle a proprio piacimento! Giocabilità altissima, e superiore a qualsiasi altro shoot'em up su commodore e no!
Profilo di coach sul Forum - postato da coach (80) - 06-03-2011 [04:34]
N/D
Sparatutto semplicemente superlativo,x me il migliore in assoluto su commodore. invece della maggior parte degli altri titoli dello stesso genere non ci sono power up da catturare nello scenario di gioco bensi' la possibilità ad inizio di ogni livello di acquistare con i propri punti ottenuti a fungere da denaro ogni sorta di armamento nonchè navicelle (e quindi vite) di tipo diverso e progressivamente upgradabili. Scrolling molto fluido e boss di fine livello biomeccanici come da tradizione davvero ben fatti.Grafica gradevole e musiche molto coinvolgenti.
Profilo di alexcaltas78 sul Forum - postato da alexcaltas78 (3) - 02-03-2011 [06:22]
8
Bel giochillo. Musiche molto belle e mostri di fine livello beeli tosti! Un gioco che comunque ha potuto dire la sua.
Profilo di goffrid77 sul Forum - postato da goffrid77 (18) - 11-11-2008 [08:54]
N/D
Su Amiga X-Out e' semplicemente superlativo,per fortuna la versione Commodore regge benissimo il confronto.Non il gioco piu' originale della galassia,ma ha dalla sua alcune idee sfiziose come quella del negozio ed un ottimo comparto tecnico.Se si aggiunge che originariamente la musica e' stata composta da Chris Huelsbeck si ha uno shooter molto al di sopra della media.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (402) - 10-08-2008 [11:16]
9
intrigante sfasciapolsi con le navi più belle e tondeggianti esteticamente per c64, in particolare mi piace la prima che somiglia a un armadillo spaziale! Uscito forse in ritardo rispetto ai più noti (e migliori) giochi del genere ma non per questo, forse, meno classico. Meno effetto sorpresa di un Phobia e Salamander, X-out vanta una fluidità notevole e buone innovazioni e giocabilità che svaria, di contro scenari e struttura ormai un pò scontata. Grafica tutto sommato davvero ben realizzata. Lo finirà chi persevera, ma di suo è proprio accattivante.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (406) - 10-08-2008 [09:22]
10
Un capolavoro assoluto per C64, grafica ottima e giocabilità alle stelle, il tutto condito da un atmosfera pazzesca. Decisamente diverso dai suoi concorrenti e realizzato come si deve.
Profilo di mimmo77 sul Forum - postato da mimmo77 (66) - 15-01-2008 [15:06]
8
Bello, bellissimo. Graficamente non tanto (teneva certe orrendità coi fondali che facevano accaponare la pelle). Splendide musiche e una giocabilità tremenda. Mi tenne incollato sino alla fine e godetti tantissimo sul finale, che in vece di scritte e o schermate strane fece dei veri e propri titoli di coda con tanto di protagonisti e simbolini dolby surround. Favoloso il boss carro armato modulare che cambiava forma e diventava un mech. Alla Rainbow Arts erano dei geni.
Profilo di Bejeeta sul Forum - postato da Bejeeta (112) - 17-04-2007 [00:45]
Commodore 64
Pannello Utente
12 Visitatori, 1 Utente
Roberto
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
International Soccer
"Contestualizzare è un esercizio fondamentale quando si vuole valutare il retrogaming, soprattutto in casi come questo, viste le specifiche considerazioni che occorre fare. International Soccer fa sorridere e commuovere tutti i vecchi Commodoristi, è un tipo di gioco che per sua natura può solo invecchiare male a differenza di altri, quindi si finisce per dimenticarne la valenza rapportata al periodo in cui usciva. Fino al 1983, anno di pubblicazione di IS, il videocalcio casalingo più apprezzato era il soccer della Intellivision, gioco che al cospetto del nostro appariva a dir poco tribale. La Commodore di fatto ha prodotto quello che è stato il miglior calcio a 8 bit per diversi anni, non solo sul C64. A memoria mia le prime alternative valide si affacciarono almeno 4 anni dopo, e fu superato nettamente solo nel 1988 dai pluriacclamati EHIS e MPS. Ma erano passati CINQUE anni! Pazienza se segnare era facile una volta capite le traiettorie giuste, le sfide col computer livello 9 e con gli altri giocatori restavano divertenti, e chissenefrega se oggi non ha senso giocarlo: mi basta caricarlo solo per ascoltare di nuovo quel rimbalzo, tanto simile ad una palla sgonfia che rotola dalle scale. Immortale, nonostante tutto."
- Scritto da marus
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 2)
"Geniale il metodo per realizzare un vero video con la grafica a caratteri. Ma nessuno aveva pensato a fare qualcosa di simile all'epoca del Commodore? Forse a quei tempi anche per le software house professionali era difficile avere un computer più ..."
- Scritto da Kirie e Leison
RetroCampus