Mystere - Fuga dal Castello di Lock Ness

Screenshot: mystere.gif Copertina: copertina_mysterefuga_dal_castello_di_lock_ness.jpg

mysterefuga_dal_castello_di_lock_ness/mysterefuga_dal_castello_di_lock_ness_01.jpg
mysterefuga_dal_castello_di_lock_ness/mysterefuga_dal_castello_di_lock_ness_02.jpg
mysterefuga_dal_castello_di_lock_ness/mysterefuga_dal_castello_di_lock_ness_03.jpg

Categoria: logo_rarita_giochi.png
Inserito: 29 giugno 2003 | Ultima modifica: 14 luglio 2024
Crediti: Andy (versione cracked e original dump), Flavioweb (Versione fixed, no crack)
Download: Mystere - Fuga dal Castello di Lock Ness
Dimensione: 1016,490 Kb
Scansioni: Scansioni Mystere - Fuga dal Castello di Lock Ness
Dimensione: 429,634 Kb

Mystere è un'avventura grafica realizzata da Genias nel 1990. Originariamente il gioco fu concepito per l'Amiga e successivamente al Surprise Team  (Luca "Dark Logic" Zarri, Marco Corazza, Andrea Paselli e Palo Predonzani)  fu assegnato il compito di realizzare il porting per il C64.

La versione che vi proponiamo è la prima e unica completamente funzionante. Infatti un baco presente nel codice del gioco originale impediva di accedere alla seconda parte (in sostanza la password fornita a conclusione della prima parte non era corretta). Ciò accadde perché... scopritelo leggendo la nostra intervista a Luca Zarri, programmatore di Mystere insieme a Marco Corazza.

In questa sezione trovate le scansioni del manuale originale di questo gioco mentre nella sezione "Varie" della pagina "Manuali" di questo sito trovate il file .mp3 delle melodie contenute  nella cassetta audio allegata al gioco.

Ora un chiarimento riguardo il messaggio "ATTENZIONE! Questa avventura può essere completata solo se si è in possesso della confezione originale", visualizzato all'inizio della prima parte dell'avventura. Tra le pagine del manuale cartaceo era presente anche una mappa del gioco. In una delle due pagine dedicate alla mappa è  si può leggere un messaggio che recita "Sia dannato per l'eterno chi violerà il sigillo di Statumest Portum". 

Ora, giocando la prima parte a un certo punto si scopre il nome del mago, ovvero "Statumest". Proprio per arrivare al termine della prima parte dell'avventura, sarà necessario impartire l'ultimo comando che consisterà guarda caso nel nome completo del mago stesso. Ma la seconda parte del nome, ovvero "Portum", è indicata solo nella mappa cartacea. Questo fu l'espediente utilizzato da Genias, oltre a una blanda protezione anti copia del floppy disk, per tentare di impedire la diffusione di copie illegali del gioco.

Ad oggi, solo uno è il mistero rimasto ancora irrisolto a proposito di Mystere - Fuga dal Castello di Lockness. A chi mai si riferirà la parola "CICI" nell'immagine introduttiva del gioco?


11/06/2023 - Aggiornamento:
A proposito del fantomatico nome "CICI" menzionato nell'immagine introduttiva, Andrea Paselli ci ha raccontato che: "Nel 1991 era da poco venuto a mancare il mio pappagallo Loreto, detto CICI, che era stato al mio fianco per 18 anni… all’epoca fu una perdita dolorosa per me. Ecco… la scritta CICI sotto le mie iniziali nella schermata iniziale del nostro primo videogame pubblicato, Mystere, fu un modo per ricordarlo e rendergli omaggio". 

Ecco svelato il mistero nascosto dietro questo curioso nome.

 

Altri numeri disponibili in questa collana. I numeri sono progressivi, posiziona il cursore su uno di essi per leggerne il titolo. Oppure, torna all'indice delle categorie.
Commodore 64
Pannello Utente
91 Visitatori, 2 Utenti
Phobos, thecoach
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Merchandising
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Metropolis
Eccolo qua, conosciuto sulla rivista C64 e C128, col nome di Ketrodoli, a questo titolo ho dedicato un breve game play qualche tempo fa, con la ripromessa di approfondirlo successivamente. Da simpatizzante delle vicende di Wally, il gioco mi ...
leggi »
Xandra
Articolo
Intervista a Luciano Merighi (Merifon)
"l'Amiga faceva quello che voleva lui". Proprio vero, padroneggiare un'architettura complessa come quella di un sistema a 32 bit è ben altra cosa.. Onestamente programmare a basso livello su macchine come Atari800/c64 e ' una esperienza ...
Fstarred
Superlink