Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Italy 90 Soccer (Versione 1.0)

gioco italiano!
1/5
Copertina Non Disponibile
Italy 90 Soccer (Versione 1.0) - Informazioni e risorse
Editore Simulmondo Musica (Assente)
Copyright © - Titlescreen -
Serie - Genere Calcio, Sport
Anno 1988 Recensione -
Sviluppatore - Download Gioco (778 click)
Codice Ivan Venturi Extras -
Grafica Ivan Venturi Link Esterni lemon64 gamebase64 logo csdb*

Punteggio Italy 90 Soccer (Versione 1.0)

Accedi o Registrati
per votare.
Il tuo Voto:

-
Voto Totale:
4.1 (10 voti)

Commenti: Italy 90 Soccer (Versione 1.0)

2 commenti per questo gioco! Accedi o Registrati per commentare.
Voto: 3/10
15 gennaio 2024
Creare un gioco di calcio che dia la sensazione di godersi una vera partita come su una ripresa televisiva non è facile ai tempi del C64 dove per i limiti della macchina bisognava sapersi destreggiare tra sprite limitati e intelligenza computazionale generale. Non è stato un compito facile per Ivan Venturi che, come dice lui stesso in varie interviste, gli era stata commissionata la versione C64 da completare, DA SOLO, in pochi mesi con una scadenza ravvicinata. Ha fatto quello che ha potuto ma noi siamo giocatori e le difficoltà di esecuzione interessano poco, voglio giocare e divertirci e qui ora analizzeremo questo gioco calcistico. Partiamo dal menù iniziale: ‘Number of Players’ è da considerare come il numero di umani che vogliono cimentarsi nelle partite. Se siamo da soli, giocheremo solo la finale. In sette, partiremo dai quarti di finale e mentre sei giocatori disputeranno partite una contro l’altro il settimo giocherà contro il computer. ‘Joystick Control’ permette di usare mosse dei calciatori più articolare come salti e rovesciate che, nonostante ci siano, sono inutili in quanto in primis dobbiamo abilitare la seconda opzione ‘Kick Control’ che permette i pallonetti se no la palla è sempre bassa, ma peggio lanciarla alta per imbeccare un compagno è impossibile sia per la velocità del pallone ma, soprattutto, perché non la esegue da solo, dobbiamo avere noi stessi il controllo per eseguire la mossa e questo meccanismo non avviene. Sembrerebbe utile su respinta del portiere ma vedremo poi che anche qui non serve per le abilità di quest’ultimo. Utilissima è la scivolata che ci permette di recuperare palla facilmente ma selezionare ‘NOV’ non l’abilita e rende difficilissimo sottrarla al nostro avversario. ‘Computer level’ e ‘Length of game’ sono la difficoltà e il tempo di gioco. Ultima funzione ‘Game Speed’ serve a cambiare la velocità di movimento. Passiamo al gioco vero e proprio. Grave errore la velocità del portatore di palla che è identica a chi lo insegue. Inutile quindi stargli dietro, meglio allontanare lo sprite in modo che appaia un altro omino con la stessa maglia dall’altra parte, ma subentreranno altri problemi come un non ben calibrato cambio di controllo del giocatore che per inciso non viene segnato da nessun aspetto grafico. In totale sul campo vi sono 5 atleti per parte e i portieri. Altra nota dolente l’estremo difensore che non prende mai la palla tra le mani. Respinge allontanando di poco il pallone e tende a disporsi sempre di fronte a questo, quindi per segnare dovete calciare lateralmente. Tirando le somme un gioco deficitario d’azione che manca di talento nel segnare un goal. E’ stata realizzata una versione 1.1 successiva con delle correzioni.
Avatar Generico
Voto: 3/10
07 dicembre 2009
gioco di una lentezza alluncinante,ti annoia in 2 minuti!sono ben altre le prestazioni del commodore 64,sembra più un gioco 1982 che del 90,molto più fluido internatinal soccer,per non parlare dell'altro italy 1990,nn ci sono propio paragone trà i due!
...un commento a caso!
spy_vs_spy Spy vs Spy
Non posso che quotare in toto i commenti dei 3 colleghi sotto. Dimostrazione di quanto poco bastasse per divertirsi in 2.... Lord Cain
Commodore 64
Pannello Utente
94 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Merchandising
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Metropolis
Eccolo qua, conosciuto sulla rivista C64 e C128, col nome di Ketrodoli, a questo titolo ho dedicato un breve game play qualche tempo fa, con la ripromessa di approfondirlo successivamente. Da simpatizzante delle vicende di Wally, il gioco mi ...
leggi »
Xandra
Articolo
Intervista a Luciano Merighi (Merifon)
"l'Amiga faceva quello che voleva lui". Proprio vero, padroneggiare un'architettura complessa come quella di un sistema a 32 bit è ben altra cosa.. Onestamente programmare a basso livello su macchine come Atari800/c64 e ' una esperienza ...
Fstarred
Superlink