Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Gemini Wing

1/12
Gemini Wing - Informazioni e risorse
Editore Virgin Mastertronic Musica Barry Leitch
Copyright Tecmo, The Sales Curve Titlescreen -
Serie - Genere Coin-op, Sparatutto, Verticale
Anno 1989 Recensione -
Sviluppatore Imagitec Design Limited Download -
Codice Carl Wade Extras -
Grafica Chris Edwards, Warren Lancashire Link Esterni lemon64 gamebase64 logo csdb*

Punteggio Gemini Wing

Accedi o Registrati
per votare.
Il tuo Voto:

-
Voto Totale:
7.13 (8 voti)

Commenti: Gemini Wing

4 commenti per questo gioco! Accedi o Registrati per commentare.
Avatar Generico
Voto: 5/10
14 maggio 2009
Grafica troppo edilizia con colori allucinanti, difficoltà estrema, scrolling non sempre fluido.... Non mi piace.
Voto: 6/10
14 settembre 2008
Graficamente molto vario e colorato ma anche non molto definito (come nella media di Chris Edwards), il che può causare qualche problema visivo, trattandosi di uno sparatutto dall'azione forsennata -anche troppo, mediamente, nonostante qualche rallentamento-. Tra le particolarità del gioco, l'accumulo di armi distruttive per quante se ne raccolgono nei cieli, anziche' disporne 'random'. Cieli i quali ahimè talvolta si riempiono a dismisura, rendendo estremamente ridotte le vie di fuga. Forse un tantino esagerato lo Zzappiano "bello? Mah!", comunque per progredire bisognerà fare molta pratica. Non ricordo il coin-op, non saprei dire se è una conversione fedele o meno.
Avatar Generico
Voto: 8/10
11 agosto 2007
E' stato l'ultimo gioco per C64 che ho acquistato... A Londra nel 1993... Ho il rimpianto di non essere mai riuscito a superare il mostro del settimo livello... e mi sa che non ci riuscirò mai... ormai mi sono arrugginito, e giocarlo con le vite infinite sull'emulatore mi sembra un sacrilegio...
Voto: 7/10
04 luglio 2007
Sono sempre stato dell'idea che sviluppare la grafica di sparatutto v-scrolling non sia impresa facile come per quelli a scorrimento orizzontale. Gemini Wings, la cui grafica è stata curata da Chris Edwards e Warren Lancashire, conferma il mio convincimento. Giocabile e vario, questo titolo non ha un design particolarmente entusiasmante e gli accostamenti cromatici, a volte, fanno addirittura a pugni (però da un'analisi più attenta ho notato che quest'ultima prerogativa è riscontrabile in tutti i titoli a cui Edwards abbia collaborato). Queste le caratteristiche salienti dei sette livelli di cui il titolo è composto. Aggiungerei che le melodie di sottofondo seppur non esaltanti, nel complesso si lasciano ascoltare. Sostanzialmente GW non è un videogioco che lasci il segno ma ha buoni elementi che lo rendono piacevole e, a tratti, appassionante. A riprova della mia idea di base merita una nota l'end sequence che si discosta ampiamente dall'appena sufficiente stile grafico generale...
...un commento a caso!
run_like_hell Run Like Hell
Run Like Hell è una sorta di tuffo nei classici del Commodore 64, data la presenza di elementi grafici rubacchiati qua e là (riconoscibilissimi il verme di Future Knight e le nuvole di Auf Wiedersehen Monty, ma ci sono... rainstorm
Commodore 64
Pannello Utente
123 Visitatori, 2 Utenti
Fstarred, teribbile
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Merchandising
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Poker Indiano
Trattasi di un programma in Basic uscito per Commodore PET sia con il nome di “Indian Poker” che come “Bets” e appare come allegato in cassetta, con questo secondo nome, sul magazine statunitense Cursor n.20 Maggio 1980. L’autore ...
leggi »
Phobos
Articolo
Intervista a Luciano Merighi (Merifon)
"l'Amiga faceva quello che voleva lui". Proprio vero, padroneggiare un'architettura complessa come quella di un sistema a 32 bit è ben altra cosa.. Onestamente programmare a basso livello su macchine come Atari800/c64 e ' una esperienza ...
Fstarred
Superlink