!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito!
Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Killer Games
Editore (Non Pubblicato) Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Miscellanea
Anno 2001 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
3.75 (4 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 6 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
N/D
Infatti la critica non viene dalla violenza del gioco in se,ma dal fatto che il gioco utilizza lo "shock value" per nascondere un preoccupante vuoto di idee.Per fare un esempio,lo splatteroso Project Firestart va oltre gli sbudellamenti,questo spreco di bytes no.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (402) - 10-03-2009 [16:00]
Voto:
1
@ Santino: Mi chiedo a cosa giocassi prima di "cimentarti" a Killer Games. Tecnicamente è nullo, longevità zero, idea assente e tu gli tributi un 8. I giochi da 8 sono ben altri magari dai un'occhiata alla <a href="LINK">Classifica dei Giochi</a>.
Profilo di doyle sul Forum - postato da doyle (44) - 10-03-2009 [14:41]
Voto:
8
A dispetto di chi critica questo gioco, io devo dire che lo trovo davvero apprezzabile. Forse un po cruento, ma quanti giochi per consolle sono violenti eppure vengono lodati?
Profilo di santino03 sul Forum - postato da santino03 (39) - 10-03-2009 [07:59]
Voto:
1
Volevo dire anche io la mia opinione a riguardo. Il mondo poteva tranquillamente farne a meno. Il suo autore lo avrà trovato divertente ma sinceramente non lo è. Situazioni da Splatter B-Movie che denotano una certa distorsione mentale dell'ideatore. Passando all'aspetto tecnico l'unica cosa che non mi dispiace è la musichetta nel livello del cecchino, molto simile a Moneky Island, per il resto è trash puro. Voto 1.
Profilo di doyle sul Forum - postato da doyle (44) - 01-10-2007 [01:49]
Voto:
1
Il tuo commento mi trova assai d'accordo Roberto. Una violenza così cruda e gratuita non passa certo inosservata, e non deve in alcun modo essere sostenuta. Ovviamente il discorso sarebbe molto lungo e articolato, ma non è certamente questa la sede adatta.
Profilo di JL20196 sul Forum - postato da JL20196 (45) - 23-06-2007 [11:27]
Voto:
5
Visto che ultimamente si parla molto del blocco di Manhunt 2 anche in Italia dopo quanto gia' avvenuto in Inghilterra, giochi come il presente "Killer Games" per Commodore 64 rilasciato nel 2001, tornano di stringente attualita'. Certo, la violenza ha sempre fatto parte del videogioco ma quello che distingue questo titolo dagli altri sono le situazioni in cui la violenza si manifesta. Un conto e' ammazzare un soldato nazista, un soldato del blocco sovieto o un alieno. Un altro conto e' fuggire da un manicomio decapitando i ricoverati, fare il cecchino all'esterno di un edificio e frullare essere umani con un dispositivo a manovella mentre si fuma tranquillamente una sigaretta. Il finale di partita e' dedicato all'assalto di un appartamento e conseguente accoltellamento della sua occupante. Disturbante.
Profilo di Roberto sul Forum - postato da Roberto (133) - 23-06-2007 [07:43]
Commodore 64
Pannello Utente
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Municipality Mysterious, The (Il Municipio Misterioso)
"Didimo, complimenti per le insolite doti di archivista. Ho controllato un paio di locazioni ed i testi sono identici! TMM con le sue atmosfere kafkiane è stato pubblicato sulla rivista COM 64 nel Marzo 1986 mentre Videogiochi 28 è uscito nel Luglio del 1985. E' probabile allora che Benigni abbia tratto ispirazione per convertire il "libro game" in videogioco per poi inviarlo alla redazione di Elettronica 2000 per la pubblicazione. Per quanti non ne fossero a conoscenza, infatti, l'editore lanciò un appello per l'invio di software originale da pubblicare. I programmi reputati idonei sarebbero stati pagati 200 mila lire. Il risultato di iniziativa fu, oltre al Municipio, anche La Foresta di Blackwood e poco altro software di qualità inferiore. "
- Scritto da Roberto
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su