CMK 49 - SIEL
Screenshot: cmk49_siel.gif Copertina: copertina_disco_cmk_49_siel.jpg

Categoria: logo_rarita_programmi.png
Inserito: 12 ottobre 2007 | Ultima modifica: 09 December 2018
Crediti: Francesco Sblendorio (Dump), Antonio cbmchef & Carlo Gaussiano
Download: CMK 49 - SIEL
Dimensione: 70,845 Kb
Scansioni: Scansioni CMK 49 - SIEL
Dimensione: 65,672 Kb

 

La CMK49 (Computer Musica Keyboard) della SIEL è una tastiera a 49 tasti, che connessa al C64 consente di interfacciarsi ad esso come fosse un pianoforte/tastiera musicale. Questo significa che la CMK49 non produce suoni, serve solo a comunicare, tramite il software fornito, con il C64 fornendo informazioni sulla nota da suonare. Il suono viene prodotto dal SID.

Assieme alla tastiera, il software veniva fornito su nastro e su disco, rigorosamente protetto. La scelta di proteggere tale software è alquanto strana, dato che in pratica si tratta di un driver, e che senza la periferica, senza l'hardware, non serve a nulla.

Quindi Antonio "cbmchef", Carlo "gaussiano" ed io (Francesco Sblendorio) abbiamo cercato di ottenere un dump funzionante del software, da poter riversare su supporto magnetico reale (un disco da 5,25" o un nastro) in modo da poter utilizzare la tastiera nel caso si sia così fortunati da trovarla in qualche mercatino e/o fiera dell'usato. Antonio "cbmchef" ha fornito la cassetta. Io ho estratto il .TAP. Carlo aveva il disco, ed è riuscito ad estrarre il programma "pulito" dal disco. Io dal .TAP ho estratto i "presets" forniti (un file contenente impostazioni del SID per "simulare" determinati strumenti musicali).

NOTA: L'archivio scaricabile contiene sia la versione Nastro che Disco.

Altri numeri disponibili in questa collana. I numeri sono progressivi, posiziona il cursore su uno di essi per leggerne il titolo. Oppure, torna all'indice delle categorie.
05
Commodore 64
Pannello Utente
6 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
World Conquest
"Scrissi World Conquest nel 1993, con il proposito di inviarlo a Zzap! per una valutazione. In quel periodo i giochi per C64 iniziavano a scarseggiare, così la celebre rivista aveva iniziato a recensire i lavori inviati dai lettori, e io non ..."
leggi »
- Andrea Rosa
Ult. Commento Art.
RetroCampus