Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Samurai Warrior: The Battles of Usagi Yojimbo

1/12
Copertina Samurai Warrior: The Battles of Usagi  Yojimbo
Samurai Warrior: The Battles of Usagi Yojimbo - Informazioni e risorse
Editore Firebird Musica Neil Brennan
Copyright Beam Software Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Picchiaduro
Anno 1988 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Doug Palmer Extras -
Grafica Russel Comte Link Esterni lemon64 gamebase64 logo csdb*

Punteggio Samurai Warrior: The Battles of Usagi Yojimbo

Accedi o Registrati
per votare.
Il tuo Voto:

-
Voto Totale:
8.95 (41 voti)

Commenti: Samurai Warrior: The Battles of Usagi Yojimbo

18 commenti per questo gioco! Accedi o Registrati per commentare.
Voto: 10/10
28 settembre 2016
Uno di quei pochi giochi che ancora oggi amo rispolverare... vuoi per la grafica, vuoi per le interazioni, oppure per le molteplici scelte d'azione. Il fiore all'occhiello sarebbe stata la presenza di un easter egg. Ad ogni modo, bellissimo game!
Avatar Generico
Voto: 10/10
09 gennaio 2013
Grandissmoquesto gioco!. Ricordo che l'avevo in una compilation in edicola e forse era limitato. Bellissima grafica con personaggi stile fumetto ed ottimo sonoro orientale. ricordo però che il gioco non era semplicissimo e si moriva facilmente. Un altro gioco mitico che emi ha fatto ricordare la mia infanzia
Avatar Generico
Voto: 10/10
24 luglio 2012
Sicuramente uno dei migliori giochi mai usciti per commodore 64, non per niente è firebird. Al contrario di quanto si possa pensare il charachter esce dalla matita si di un giapponese, Stan Sakai, ma è stato prodotto negli Stati Uniti. Sebbene tutto l'impianto del fumetto non sia materia facilmente trattabile da un videogioco questo titolo è veramente godibile al massimo. Impersonando l'eore coniglio ci tocca attraversare tutta una serie di livelli a scorrimento orizzontale dove incontreremo passanti da salutare o ai quali donare monete per ottenere karma. Il karma infatti viene usato a mo di continue, più ne abbiamo infatti e più inizieremo da un livello elevato ogni volta che moriamo. Ottima cosa, perché morire non è proprio difficilissimo, se i vari ninja o ronin o guardie di vari signori per eliminarci devono affettarci un po' (ma esiste una gabola truffalidina per avere energia infinita, senza la quale il gioco non è per niente semplice) basterà cadere in un burrone per trapassare velocemente, cosa non molto difficile perché la risposta ai comandi non è , a volte, proprio immediata. Pe ril resto il gioco è divertente e vario, incontreremo simpaticissimi avversari, reliquie da salutare, dragoni posti come boss di fine livello. La grafica è carina (proprio il protagonista è forse quello peggio disegnato e la sua facciona, inutile ai fini del gioco, forse poteva essere risparmiata), il sonoro decisamente all'altezza con il jingle che cambia quando si estrae la spada e gli effetti sonori dei colpi amplificati. Che dire, giocateci, giocateci e giocateci.
Avatar Generico
francesco p.
Voto: -
20 maggio 2011
Mi unisco anche io alla schiera dei fans del coniglio samurai votando il gioco con un sonoro e rotondo dieci. Dalla musica non molto fragorosa alla cura dei dettagli nello scenario alla giocabilità non c'è assolutamente niente da eccepire. Sebbene si trattasse di un gioco leggermente subdolo, mi riferisco in particolare al momento in cui si era convinti di salutare i passanti che in realtà erano ninja travestiti e dopo la comparsa della frase "Thank you noble ronin it's a hard life to be a ninja" ti coglievano di sorpresa sfidandoti a duello. Bei ricordi anche questi!
Avatar Generico
Voto: 9/10
16 marzo 2011
Che meraviglia questo Samurai Warrior! Lo conoscevo col nome "Harakiri" in una compilation da edicola. Graficamente è praticamente un cartone animato oltretutto da cui ha avuto origine come molti hanno ricordato,ma a parte questo la parte estetica e quanto di piu' tenero ed armonioso si possa avere per non parlare della musica orientaleggiante e delicata.Si cammina lungo un territorio pieno di pericoli e nemici di ogni sorta ma l importante è fare attenzione a non attaccare personaggi inoffensivi che se uccisi oltre a complicarci la vita con combattimenti evitabili possono spingere il nostro personaggio ad un tragico epilogo autoinfilzandosi con la spada.Ci si può ristorare in mense per curare le ferite subite e soprattutto esistono alcuni bivi dove scegliere percorsi alternativi per portare a termine l avventura.E poi è Splendida la seguenza finale,un gioco che ti fa innamorare!Per me uno dei migliori di sempre!
Avatar Generico
Voto: 8/10
27 gennaio 2009
Usagi Yojimbo (letteralmente "il coniglio guardia del corpo) era un personaggio decisamente popolare,al punto di incrociare molteplici volte la sua strada con quella delle tartarughe ninja nelle serie animate.Riguardo il gioco in se,penso che solo il recente Jade Empire sia riuscito a traslare su computer il fascino dell'Oriente e l'importanza delle proprie azioni sul proprio futuro.Il gioco in se non e' insormontabile ma richiede comunque un certo impegno.Senza dubbio il gioco piu' compiuto della Melbourne House ed un piccolo saggio di game design.
Avatar Generico
Voto: -
26 gennaio 2009
Il mio gioco preferito... lo comprai in estate avevo circa 9-10 anni.. non sanno piu fare giochi semplici e divertenti...
Voto: 9/10
03 agosto 2008
Giocone, atmosfera a mille, inquietudine trasmessa con efficacia dal misto di dolcezza e malvagità che si possono incontrare per strada, come nella vita insomma.. -e le strade alternative che si possono percorrere-. Difficoltà calibrata per quanto verso il termine, un pò si esagera. Non lunghissimo, ma l'impegno non dovrà mancare per terminarlo.
Avatar Generico
Voto: -
11 marzo 2008
ECCOLO, IL MIO PREFERITO DI SEMPRE! Stupendo, sublime e fatto pure bene! ma che bello tagliar teste a destra e a manca, rinfoderare la spada e rendere omaggio ai monaci! GRAN GIOCO, SISI! ;)
Avatar Generico
Voto: 9/10
24 agosto 2007
Un fumetto che diventava game. Anzi, un cartone animato convertito in gioco a 8 bit! Musica evocativa, grafica un pò grezza ma stupendamente animata, giocabilità alle stelle, strategia e azione equamente distribuite, davvero bello!
Voto: -
18 maggio 2007
Che poi non ho ben capito, ma appare persino nel cartone delle Tartarughe Ninja LINK
Avatar Generico
Voto: 8/10
25 agosto 2006
E' meraviglioso come alcuni giochi evochino nella mente periodi ben precisi della vita di una persona. Questo mi ricorda moltissimo l'estate del 1990....quasi quasi ci scappa la lacrimuccia. Per tornare al gioco la mia opinione è molto positiva. Davvero un piccolo gioiellino racchiuso in pochi Kb.
Avatar Generico
Voto: -
24 aprile 2006
Senza il cheat che mi dava tantissima energia, non avrei proprio saputo come finirlo...per me era troppo difficile! Comunque davvero bello e frenetico!
Avatar Generico
Cezy
Voto: -
05 marzo 2006
Un ottimo gioco tratto dal fumetto i cui autori, qualche anno dopo, avrebbero inventato le Tartarughe Ninja.
Avatar Generico
Andrea
Voto: -
23 febbraio 2006
Grande gioco. Purtroppo abbastanza facile, l'ho finito alla terza o quarta partita, però la possibilità di scegliere un sentiero al posto di un'altro aggiunge un pò di longevità. Trucco per finirlo senza cheat: entrate nella locanda dove c'è il giocatore d'azzardo. Puntate i Ryo fino a che non perdete. Appena perdete, estraete la spada e state immobili: il giocatore scapperà prima a destra e poi vi verrà incontro verso sinistra: a questo punto un colpo secco e lo fate fuori, vi prendete i Ryo che lascia per terra e uscite. Uscendo incontrerete un guerriero: sfidatelo e uccidetelo, recuperando così il karma che vi si è abbassato per aver ucciso il giocatore. Rientrate nella locanda e ripetete il gioco. Quando ne avete abbastanza, comprate da mangiare dalla cuoca (che è nella stessa locanda) e continuate a farlo sempre, anche se la barra dell'energia è al max: anche se non lo vedete, l'energia aumenta sempre. Unico bug: non prendete troppa energia, altrimenti morirete al primo colpo.
Avatar Generico
Voto: -
24 febbraio 2005
Ci ho giocato per una montagna di tempo. Un gioco veramente bello e ben realizzato. Unico problema come con tutti i giochi "lunghi" per il c64 è che non aveva la possibilità di salvataggio. Provatelo!!!
Avatar Generico
giampo74
Voto: -
09 marzo 2004
A volte basta poco per creare un gioco divertente e allo stesso tempo spettacolare, con una grafica non pompatissima ma quanto basta per creare puro stile jappo, e con una musica perfetta per il suo stile di gioco....consigliato agli amanti delle musiche orientali...
Avatar Generico
Voto: -
13 febbraio 2004
Nooo!! Grande questo sito!! Per anni quel cretino di un mio amico mi aveva fatto credere che questo gioco l'avesse fatto lui!! Ed io mi ero quasi rassegnato nel crederci... su Internet tempo fa feci una ricerca ma non lo trovai...Invece vedo che esiste, ed io ce l'avevo, cioè me lo copiai da questo mio amico BASTARDO. Adesso se mi fai vedere anche il gioco di KEN SHIRO smetto di credere che quel cretinone del mio amico sapesse programmare giochi con il C64.
...un commento a caso!
falcon_the_renegade_lord Falcon: The Renegade Lord
Trovai questo gioco in una Com 64... Mi affascinava molto l'idea di viaggiare nel tempo... nonché il database del computer di bordo... ma il gioco era abbastanza complicato per un ragazzino di 12 anni, e non ho mai fatt... rainstorm
Commodore 64
Pannello Utente
59 Visitatori, 1 Utente
Roberto
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Merchandising
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Escape MCP
Escape mcp è stato uno dei miei primi giochi con i quali ho giocato appena ho avuto il Commodore 64. Sicuramente si tratta di un gioco davvero essenziale, con una grafica semplice, ma l'idea di fuggire dalla terribile M ed allo stesso tempo ...
leggi »
ArtisanOfComics
Articolo
Intervista a Luca Carminati
Grazie Luca Carminati! Bellissimi i tuoi giochi e l'approccio di rifare i vecchi arcade rivisitandoli o portando sul commodore quelli che non avevano avuto una versione. Un italiano che programma ancora, incredibile... sosteniamo tutti i ...
teribbile
Superlink