Radio Elettronica & Computer 1987 #10 (Dicembre)
Screenshot: radio_elettronica_e_computer_1987_10.png Copertina: copertina_radio_elettronica_e_computer_1987_10.jpg

Categoria: logo_radio_elettronica_e_computer.png
Inserito: 01 aprile 2010 | Ultima modifica: 22 September 2020
Crediti: Roberto (Dump), Eregil (Cassetta, scansioni), Raffox (Ottimizzazione)
Download: Radio Elettronica & Computer 1987 #10 (Dicembre)
Dimensione: 578,926 Kb
Scansioni: Scansioni Radio Elettronica & Computer 1987 #10 (Dicembre)
Dimensione: 21,184 Mb

 

Contenuto della Cassetta:

  • Scacchi
  • Cruciverba
  • Grand Prix (Scalextric)
  • Risiko (gioco originale)
  • Riscaldamento
  • Sottoprogrammi
  • Agocom
  • Monopoli64 (gioco originale)
  • Bulder (Hard Hat Mack)
  • Ram Save
  • Directory (di Oscar Moccia)
  • Xmasgest
  • Read Sector
  • Basic Lightning

Sommario Commodore 64:

  • Riscaldamento: Tutti i costi stanza per stanza
  • Due Utility: Ram Share e Biblioteca automatica
  • Scacchi: Attacchi contro il Re arroccato
  • Monopoli: Il più classico dei giochi
  • Risiko: Alla conquista di un impero
  • Cruciverba: Ecco il solutore
  • Grand Prix: Tutti i circuiti del mondo
  • Builder: Grattacielo a tempo record
  • Splendido Natale: comanda con il Commodore le luci del presepe
Altri numeri disponibili in questa collana. I numeri sono progressivi, posiziona il cursore su uno di essi per leggerne il titolo. Oppure, torna all'indice delle categorie.
42
Commodore 64
Pannello Utente
26 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Granny's Teeth
"Un platform senza pretese in cui si guida un nonno alla ricerca della dentiera, ovviamente cacciata nell’angolo più nascosto di ciascun livello, manco a dirlo, zeppo di sentinelle. La trama avrete capito è imbarazzante, il gameplay è lo ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus