!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito! Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Leggenda di Aralm, la (Nosferatu) gioco italiano!
Editore (Sconosciuto) Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Avventura Testuale, Grafica
Anno 19?? Recensione -
Sviluppatore - Download Gioco (654 click)
Codice Wyz The Wizard Extras -
Grafica - Link Esterni GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7 (3 voti)
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
7
Qualcuno ha giocato e finito questa vecchia avventura? Io sono andato abbastanza avanti (almeno credo) ma ora non so piu' come proseguire... Ho dissanguato Blade nei cespugli, parlato con l'eremita sulla montagna, raccolto la spada nei sotterranei e il frammento di meteorite, ucciso l'alieno nella grotta e la ragazza nella villa, ma senza riuscire a aprire la porta della camera (troppo resistente, nonostante ormai abbia la forza di 4 uomini). Non riesco neppure a prendere la sfera della strega (che dopo 3 mosse mi pietrifica), a combattere coi pirati sulla spiaggia, a uccidere il ragno nei sotterranei e a spostare la lastra protetta dall'incantesimo contro i vampiri. Anche al villaggio e alla sorgente non so che fare. Qualche Idea? grazie ciao!
Profilo di Gyrev sul Forum - postato da Gyrev (7) - 06-11-2008 [08:28]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Phobia
"Troppe volte sulla bocca degli appassionati C64, parlando di shoot'em-up orizzontali, si sentono i soliti nomi Katakis e Armalyte, mentre titoli altrettanto meritevoli come questo PHOBIA, non sono giustamente ricordati. Basta guardare lo stesso numero di commenti presenti nei due titoli sopracitati e quanti ne possiede PHOBIA... Resta il fatto che ci si trova dinanzi uno dei più controversi e meglio riusciti esponenti del genere sparatutto, tecnicamente eccellente e giocabile fino all'osso. Difficile ma non ingiusto, riesce a catturare l'attenzione del videogiocatore attraverso un crescendo di situazione e potenza distruttiva che donano non poca soddisfazione. Tra confusione e leggende metropolitane delle diverse versioni floppy e tape, personalmente l'ho finito senza capire bene se si dovesse o no esplorare tutta la mappa, fatto sta che non facendolo, l'ultimo quadro, l'inferno, risulta diverso da come l'ho visto in un longplay su Youtube. Phobia va vissuto e snocciolato colpo su colpo, ennesima perla del nostro amato 8bit! - Peccato per il finale - "
- Scritto da Amy-Mor
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su