Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Lightforce
Editore FTL (Faster Than Light) Musica Rob Hubbard
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Sparatutto, Verticale
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.33 (3 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
9
Furioso shoot'em up verticale, impreziosito da una lunga e bella colonna sonora di Rob Hubbard (da ascoltare esclusivamente su un C64 vero, possibilmente armato di SID vecchio modello). La longevità è purtroppo limitata dall'eccessiva facilità dei quattro livelli presenti nel gioco: da piccolo riuscii a finirlo senza mai andare in giù (handicap derivante da un guasto al C64)! Originalissima la fase di scrittura del nome, ed anche la ricerca dei bonus durante i livelli. Gli appassionati di questo genere devono provarlo senza indugio!
Profilo di rainstorm sul Forum - postato da rainstorm (217) - 06-11-2010 [12:32]
5
Un titolo che sprizza mediocrita' da ogni poro,questo Lightforce.Quattro livelli a scorrimento verticale senza grandi scossoni,se non fosse per la difficolta' di evitare gli ostacoli a causa della larghezza della propria astronave.L'unico aspetto notevole e' un lungo e particolare brano di Rob Hubbard,ma di certo non e' abbastanza per reggere la baracca.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (406) - 03-11-2010 [15:15]
Commodore 64
Pannello Utente
21 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Forbidden Fruit
"Della serie: non esistono più i giocatori di una volta.. ecco, occorre recuperare quella tigna, quella disposizione dei tempi andati per provare a domare questo piccolo arcade la cui difficoltà pare spesso insormontabile. In ciascun livello ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus