Morgan Soft
Screenshot: morgan_soft.png copertina non presente

morgan_soft/cassetta_morgan_soft_a.jpg
morgan_soft/cassetta_morgan_soft_b.jpg

Categoria: logo_systems_extra.png
Inserito: 06 ottobre 2008 | Ultima modifica: 10 March 2020
Crediti: Mad ][ / Starship (dump) iAN Coog (fix)
Download: Morgan Soft
Dimensione: 276,715 Kb
Scansioni: Scansioni Morgan Soft
Dimensione: 588,667 Kb

 

Morgan Soft, ovvero una clamorosa iniziativa di protesta da parte della Systems Editoriale contro la dilagante pirateria di quegli anni, concepita in seguito ad una sorta di "vittoria di Pirro" giuridica nella causa che la vide opposta ad un altro editore del periodo.

I dettagli sulla nascita di questa singolare pubblicazione sono stati rivelati nelle interviste a Umberto Colapicchioni e nella Storia delle collane Systems (ultimo capitolo) raccontata da Michele di Pisa e dovrebbero essere conosciuti da quegli appassionati del Commodore 64 che non si accontentano di ciò che sta in superficie ma che vogliono conoscere anche i retroscena.

Particolarmente ostica da convertire, ora Morgan Soft è disponibile grazie all'impegno di Mad ][ / Starship e iAN Coog che ci hanno creduto fino alla fine.

Contenuto della Cassetta:

Lato A:

  • Tau Ceti
  • Leaderboard Golf
  • Ghost'n Goblins
  • Qix

Lato B:

  • Spindizzy
  • Revs
  • Spy vs Spy
  • Reinassance
  • Spectrum Simulator
Altri numeri disponibili in questa collana. I numeri sono progressivi, posiziona il cursore su uno di essi per leggerne il titolo. Oppure, torna all'indice delle categorie.
22
Commodore 64
Pannello Utente
15 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Silent Service
"Lo sto approfondendo in ogni aspetto ed è veramente un capolavoro clamoroso, soprattutto ai livelli di difficoltà e di simulazione più realistici"
leggi »
- Urpi
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus