Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Superstar Ping-Pong
Editore MAD (Mastertronic's Added Dimension) Musica John A. Fitzpatrick
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Ping Pong, Sport
Anno 1986 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Ed Ringler Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Joystick Giochi simili: Table Tennis, Ping Pong.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.25 (4 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Me lo ricordo perfettamente, uno dei primi titoli a cui giocavo dagli amici. Divertente e ben calibrato, grande atmosfera minimale ma caratteristica di quei tempi, lontani e nostalgici.
Profilo di Pi_Team73 sul Forum - postato da Pi_Team73 (34) - 08-02-2010 [10:16]
8
Agli amanti del ping pong su c64 raccomando anche questo gioco che difficilmente li deluderà. Pubblicato lo stesso anno dell’omologo titolo Imagine (l’86), risulta meno curato esteticamente di quello, ma è preferibile nel complesso. È la migliore, assieme all’hockey, delle discipline “Superstar”. Dopo la caratteristica sigla introduttiva, si hanno ben due schermate di opzioni, tra cui la scelta della prospettiva (se si gioca in due), il tipo di set fino al colore della racchetta. C’è anche modo di rallentare la velocità dell’azione se all’inizio si hanno difficoltà. SPP è dunque molto più ricco di altri titoli, anche tennistici per commie, sul piano della giocabilità, di conseguenza impone qualche pratica prima di riuscire a padroneggiare i comandi ma a quel punto le soddisfazioni saranno anche maggiori rispetto a giochi più immediati ma più superficiali.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (414) - 06-02-2010 [03:10]
Commodore 64
Pannello Utente
19 Visitatori, 1 Utente
Urpi
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Frightmare
"Lo scopo del gioco consiste nel cercare di risvegliarsi da un incubo rappresentato da un labirinto di stanze colmo di mostri di ogni specie. Iniziando l'avventura a mezzanotte, bisogna sopravvivere fino alle 8,15, ora del risveglio e ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
RetroCampus