Scheda Autore: David Crane

David Crane e' annoverato di diritto tra i piu' influenti Game Designer della prima generazione di programmatori.

Una delle sue creature piu' famose e' Pitfall, cui probabilmente spetta la palma di "Primo Platform Game" della Storia del videogioco. Ma l'acclamatissimo titolo (record di vendite con l'Atari 2600) puo' vantare altri record: per la prima volta in un videogame venne introdotta un azione di gioco che si svolgeva in schermate multiple invece che in una singola schermata. Pitfall fu anche il primo videogioco inizialmente concepito per un Home Systems (console o home computer) ad essere convertito in Coin-Up, mentre fino allora si era sempre verificato il processo inverso.

L'attivita' di David Crane su Commodore 64 include Ghostbusters e Transformer, intervallata da una collaborazione alla lavorazione di Little Computer People. Gli altri titoli quali lo stesso Pitfall II e Decathlon sono conversioni per curate rispettivamente da Tim Shotter e una non meglio precisata etichetta chiamata "Action Graphics".


Giochi realizzati da David Crane per Commodore 64


Galleria immagini di David Crane

immagine David_Crane.jpg
immagine David_Crane_1982.jpg
immagine david_crane03.jpg
Commodore 64
Pannello Utente
27 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Trolls and Tribulations
"Trolls a volontà, tribolazioni ancora di più. Di questo game va anzitutto addomesticato un sistema di salto piuttosto particolare che si rivela comunque impeccabile; mano a mano che si procede per cunicoli irti di insidie, di sentinelle da ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus