Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Zeta Wing
Editore Protovision Musica Sarah Jane Avory
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Sparatutto, Verticale
Anno 2020 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Sarah Jane Avory Extras -
Grafica Sarah Jane Avory Link Esterni
Joystick Giochi simili: Frexel, Bulldog, Radax, Denarius, Lightforce.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.6 (5 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Uno shoot’em up di classe con stile da vendere. Stupisce la palette cromatica ma soprattutto l’insolita imprevedibilità delle routine nemiche, sempre differenti e dalle traiettorie talvolta infide (la signora ci si è messa di impegno) ma anche la qualità di scenari, navicelle e boss. Il menù iniziale offre un paio di opzioni tra cui l’autofire e la difficoltà. La crescita lenta del proprio arsenale è appagante, vi sono bonus raccattabili qua e là; tutto insomma attesterebbe un gameplay di qualità ma la sfida è davvero ardua. Già al livello 3 non c’è un attimo di respiro. Zeta Wing si pone come sintesi di dozzine di titoli anni ’80 mangiasoldi ai bar, riproducendo fedelmente tanto l’aspetto visivo e sonoro quanto la stessa impressione di venirne fregati. Eppure quanto vi tornavamo, mancando quasi del tutto conversioni degne di nota per c64.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (442) - 05-04-2022 [12:19]
8
Sarah Jane Avory prende il suo precedente NEUTRON è lo infarcisce di tutti i trick possibili con il commodore64. Parallasse multistrato su livelli differenziati graficamente, più moduli musicali, più giocabilità. Zeta Wing risulta anche più arduo da affrontare proporzionalmente ad una durata inferiore, sette i livelli in totale a differenza dei nove presenti in NEUTRON. Un pezzo di software da classico istantaneo che mette il punto sulle capacità di questa programmatrice che, pochi mesi più avanti, si sarebbe ulteriormente superata…
Profilo di Amy-Mor sul Forum - postato da Amy-Mor (30) - 30-01-2021 [22:23]
Commodore 64
Pannello Utente
30 Visitatori, 1 Utente
Andy/AEG
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Eye of the Beholder
"Quanto sarebbe costato Eye of the Beholder nel 1991 se fosse uscito in formato cartuccia da 1 Mega? Facciamo due calcoli: Un mega intorno agl'inizi anni 90, dati recuperati in rete, pressappoco costava 106 dollari (in lire del 1990 intorno ai 127 ..."
leggi »
- Phobos
Ult. Commento Art.
L'Era dei Geni - di Stefan Roda
"Ho dei ricordi bellissimi di quegli anni, soprattutto perché conobbi personalmente Stephan che era un ragazzo incredibilmente gentile. Io ero un ragazzino di 12/13 anni appassionatissimo di vg che abitava a due passi dalla sede della Genias e li ..."
- Scritto da Aless!o
RetroCampus