Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Polar Pierre
Editore Datamost Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Multi-Schermo, Platform
Anno 1984 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Ron Rosen Extras -
Grafica Art Huff Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7 (2 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
Non so quante bestemmie gli ho tirato a baffetto: me lo ritrovavo una volta su tre nelle cassettine piratate dell'edicola con tutti i nomi possibili: Rico, Geppo, Mimmo, Gino, Pippo, ecc.., collezionando ogni volta lo stesso gioco. Oggi che l'ho recuperato e ne ho compreso nome e autore (lo stesso del classico Mr. Robot and his Robot Factory), non posso che parlarne piuttosto bene: non sarà il massimo come idea, è molto ostico (al limite del sadismo) ma è veloce, il gameplay è elevato, il tempismo di cui armarsi mi ricorda l'ottimo Montezuma's Revenge.. e c'è anche l'opzione 2 gnappi.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (434) - 20-04-2010 [15:32]
6
Un'altro titolo i cui i riquadri vennero presto smembrati e distribuiti in innumerevoli versioni tarocche. Interessante la filosofia di sottofondo, anche se alcuni livelli erano al limite della follia.
Profilo di Samoht sul Forum - postato da Samoht (71) - 12-04-2010 [07:18]
Commodore 64
Pannello Utente
28 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Planet Balls
"Completati qualche giorno fa tutti e ventidue livelli. Estremamente interessante, di concezione semplice ma efficace, Planet Balls è un gioco di logica in cui, rispetto ad Hyber Blob, lo spazio guadagna anche la dimensione della verticalità. ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus