!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito!
Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

News Completa

Tesi - Lezioni dalla storia di un fallimento

Autore: Raffox - Pubblicato il 22 marzo 2013

Questa volta l'aggiornamento che vi proponiamo è un po' insolito, perché si discosta dagli standard editoriali a cui siamo ormai abituati, pur rimanendo nell'ambito dell'obiettivo primario: quello dell'archiviazione documentale di tutto il materiale che, in un modo o nell'altro, riguarda il Commodore 64.
Vi presentiamo infatti una Tesi di Laurea molto originale, intitolata "Lezioni dalla storia di un fallimento", scritta verso la fine degli anni '90 da Amanda Mazzucchi, a quei tempi studentessa laureanda presso la Facoltà di Economia all'Università degli Studi di Brescia.
L'argomento in oggetto, come avrete senz'altro intuito, è proprio un'analisi sulle cause del fallimento della Commodore. Sarà interessante leggere i contenuti di questo elaborato, unico nel suo genere, sebbene incentrato maggiormente su Amiga e il triste epilogo della nota società fondata da Jack Tramiel.
Ringraziamo in primis la dott.ssa Mazzucchi, per averci accordato l'autorizzazione a pubblicare. I nostri ringraziamenti vanno anche al grande MaD][, infallibile e affidabile cyber-segugio, che ci ha fornito il testo in formato pdf, ora archiviato nella sezione "Misc" di Ready64.it
Buona lettura a tutti! 


Torna in Home Page - Visualizza tutte le news
Commodore 64
Pannello Utente
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Municipality Mysterious, The (Il Municipio Misterioso)
"Didimo, complimenti per le insolite doti di archivista. Ho controllato un paio di locazioni ed i testi sono identici! TMM con le sue atmosfere kafkiane è stato pubblicato sulla rivista COM 64 nel Marzo 1986 mentre Videogiochi 28 è uscito nel Luglio del 1985. E' probabile allora che Benigni abbia tratto ispirazione per convertire il "libro game" in videogioco per poi inviarlo alla redazione di Elettronica 2000 per la pubblicazione. Per quanti non ne fossero a conoscenza, infatti, l'editore lanciò un appello per l'invio di software originale da pubblicare. I programmi reputati idonei sarebbero stati pagati 200 mila lire. Il risultato di iniziativa fu, oltre al Municipio, anche La Foresta di Blackwood e poco altro software di qualità inferiore. "
- Scritto da Roberto
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su