Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Edd the Duck!
Editore Zeppelin Games Musica Adam Gilmore
Copyright Impulze Titlescreen -
Serie - Genere Multi-Schermo, Platform
Anno 1990 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Ian Copeland Extras -
Grafica Richard Beston Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.25 (4 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Un bel gioco,è stato l'ultimo gioco originale che ho comperato per il 64,non propriamente facile,ma fatto bene un platform che fa la sua bella figura a 20 anni dalla sua uscita.
Profilo di sanacore1975 sul Forum - postato da sanacore1975 (33) - 22-05-2010 [15:40]
8
Edd the Duck sembra rifarsi a classici come Bubble Bobble e Rainbow Island, che cita a piene mani ed in maniera non proprio velata; indirizzato soprattutto ad un pubblico di giovanissimi, sa coinvolgere anche gli appassionati di platform più esigenti grazie ad un livello di difficoltà molto ben calibrato. La grafica è ottimamente realizzata, grazie alla perfetta integrazione di sprites (e caratteri) in alta risoluzione ed in multicolore e ad un originale tocco fumettistico. In più, alcuni nemici ricordano gli strampalati protagonisti di vecchi classici come Monty on the Run o Jet Set Willy... Con l'unica differenza che il nostro Edd può anche difendersi dal loro perenne e minaccioso movimento!
Profilo di rainstorm sul Forum - postato da rainstorm (217) - 22-05-2010 [05:57]
Commodore 64
Pannello Utente
53 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Android 2
"L'associo principalmente alla musica di Jean-Michel Jarre. Il brano Oxygen 4 viene ripreso nell'intro di questo semplice ma originale gioco creato interamente con i caratteri ASCII, dove uno stravagante personaggio vestito da sub (?), ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus