Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Bounder
Editore Gremlin Graphics Musica Chris Shrigley
Copyright - Titlescreen -
Serie Bounder Genere Miscellanea, Platform
Anno 1986 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Andrew Green, Chris Shrigley, Robert Toone Extras -
Grafica Terry Lloyd Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8 (3 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
9
Molto originale e molta ironia (ricordo di una bocca che mangiava la palla ) ho passato molte ore con questo gioco
Profilo di Miko74 sul Forum - postato da Miko74 (10) - 24-03-2018 [13:47]
7
Platform molto inusuale questo,nel quale bisogna guidare una pallina di tennis evitando nemici e ostacoli assortiti.Punti di forza di questo parto della Gremlin sono la grafica varia e colorata,lo schema di gioco originale e una musichetta di sottofondo simpatica e adattissima al gioco.Il problema di Bounder e' la difficolta' pazzesca: gia dal terzo livello occorre sfoggiare riflessi degni di un ninja e buone doti di memoria per non scegliere la piattaforma sbagliata.Resta comunque un gioco da provare,se non altro per la sua idea di fondo.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (404) - 20-04-2010 [06:02]
Commodore 64
Pannello Utente
11 Visitatori, 2 Utenti
sbradabang, Gennio
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Star Ranger
"Bellissimo shoot'em up dei primi anni commodore. Nonostante la grafica spartana è ben strutturato con ottimi spunti e con un grado di difficoltà crescente ma non punitivo. Ogni "ondata" è composta da nemici specifici che vanno affrontati ognuno ..."
leggi »
- Phobos
Ult. Commento Art.
Le Collane Avventurose in Italia - Parte II: La Catalogazione
"Ciao a tutti, gli inserti della guida per giocare e scrivere avventure, apparsi sui primi sei numeri di Explorer, erano stati riuniti in un pdf nel 2004 sul sito del Progetto Lazzaro, da tempo offline. Mancava il quarto, che fu poi recuperato ..."
- Scritto da Gyrev
RetroCampus