Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Dino Eggs
Editore Micro Fun Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Platform, Schermo Singolo
Anno 1983 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8 (1 voto )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Un'altro di quei titoli che non brilla di certo per una grafica sontuosa o una colonna sonora da urlo, ma è decisamente innovativo per il gameplay se consideriamo che ci troviamo nel lontano '83. Un platform che vince con diverse chiavi: il fatto di entrare e uscire dai portali portando con se le uova dei dinosauri, accendere il fuoco con due pezzi di legno per tenere lontana mamma dino, le uova che si nascondono dietro le pietre e quelle che si schiudono (ma possiamo "ingabbiare" i piccoli dinosauri e portarli con noi quando usciamo dai portali) e ovviamente un'orda di piccoli animaletti (qualcuno direbbe "simpatici come un dito nel...) che ostacola le nostre imprese. Ci rigioco ancora oggi, con leggero boost della velocità dell'emu (altrimenti ci mettiamo una vita a viaggiare da una parte all'altra dello schermo).
Profilo di Samoht sul Forum - postato da Samoht (71) - 05-04-2012 [08:02]
Commodore 64
Pannello Utente
18 Visitatori, 1 Utente (1 Nascosti)

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
X-Force
"Uno sparacchino caratterizzato dal buon comparto tecnico e da una musica ''techno'' ben simulata e incalzante, la cui difficoltà è tarata decisamente verso l’alto. Il solito escamotage di imparare i pattern delle orde nemiche facilita a ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Le Collane Avventurose in Italia - Parte II: La Catalogazione
"Ciao a tutti, gli inserti della guida per giocare e scrivere avventure, apparsi sui primi sei numeri di Explorer, erano stati riuniti in un pdf nel 2004 sul sito del Progetto Lazzaro, da tempo offline. Mancava il quarto, che fu poi recuperato ..."
- Scritto da Gyrev
RetroCampus