Commodisk #16 (Novembre 1987)
Screenshot: commodisk_16.png Copertina: copertina_commodisk_16.jpg

Categoria: logo_commodisk.png
Inserito: 06 marzo 2010 | Ultima modifica: 03 December 2018
Crediti: TurboTape (Dump), Raffox (Scansioni)
Download: Commodisk #16 (Novembre 1987)
Dimensione: 84,697 Kb
Scansioni: Scansioni Commodisk #16 (Novembre 1987)
Dimensione: 6,114 Mb

 

Contenuto del Floppy Disk:

  • Cardfile
  • Chess Tool
  • Crazy Miner
  • QImage 3
  • Music Base

Sommario della Rivista:

  • Qlmage (quoziente intellettivo: prova finale)
  • Dischi e cassette (archivio LP e stampa etichette)
  • Crazy miner (gallerie, perle e macigni) (Boulder Dash)
  • Non solo scacchi (trucchi, giochi ecc.)
  • Card file (le nuove frontiere del data base)

Da questo numero la rivista cambia editore, passando da Editronica a JCE. Riportiamo a seguire l'editoriale di presentazione, pubblicato su questo numero.

Ricominciamo da Tre

Per i nostri lettori sarà probabilmente una sorpresa trovare, da questo mese, riunite sotto l'uriico marchio "Gruppo Editoriale JCE'' ben  15 tra le migliori testate del  settore dell'informatica, dell'elettronica e della comunicazione.

Che cosa è aecaduto?

La JCE, editrice di Selezione di elettronica e microcomputer,  Sperimentare con l'elettronica e il compuler,  Cinescopio, Future Office, PCB  Magazine, Progetto, la Edimedia editrice di Millecanali e la Editronica che pubblica Applicando, AppleDisk, CommoDisk, TuttoCommodore, Radio Elettronica & Computer, PCDisk, si sono unite a formare il GRUPO EDITORIALE JCE.

Tre organizzazioni che insieme hanno dato vita ad una unica ca sa editrice che, grazie al patrimonio di espenenze accumulato in questi anni da tre strutture autonome, è ora in grado di fornire ai lettori e al mercato  pubblicitario  un'offerta completa  di riviste per soddisfare il bisogno di informazione tecnico-scientifica e pubblicitaria in tre settori strategici per la società futura: informatica, elettronica e comunicazione.

"Ricominciamo da tre'', titolo di questo editoriale, è anche sintesi dei nostri obiettivi siamo proiettati verso una dimensione più ampia, ma alle nostre spalle c'è il patrimonio di conoscenze, autorevolezza e credibità che le tre società JCE, Edimedia e Editronica hanno costruito autonomamente in questi anni.

Non vorremmo dilungarci inutilmente sui vantaggi che deriveranno, sia per i lettori sia per gli inserzionisti pubblicitari, dall'avere un solo punto di riferimento; è nostra intenzione fare di questo editoriale semplicemente un saluto per tutti i nostri lettori, vecchi e nuovi, e per le aziende che ci hanno dato e ci daranno fiducia scegliendo le nostre testate per le loro pianificazioni.

E poiché per noi vale ancora il  detto "verba volant scripta manent'' abbiamo voluto accompagnare i saluti con l'annuncio della nascita di due nuove  testate: Amstrad Magazine  e  Olivetti Prodest PC 1, due riviste  dedicate rispettivamente ai  possessori di prodotti  dell'Amstrad e di computer PC 1 della Olivetti Prodest.

Concedeteci infine uno spazio di saluto e di augurio anche per le nostre redazioni e per tutti i nostri collaboratori che sono impegmati a costruire un progetto ambizioso: un gruppo ditoriale leader nei  settori  dell'informatica, dell'elettronica e della comunicazione.

Editoriale Pubblicato su Commodisk 16 - Novembre 1987

Altri numeri disponibili in questa collana. I numeri sono progressivi, posiziona il cursore su uno di essi per leggerne il titolo. Oppure, torna all'indice delle categorie.
16
Commodore 64
Pannello Utente
11 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
World Conquest
"Scrissi World Conquest nel 1993, con il proposito di inviarlo a Zzap! per una valutazione. In quel periodo i giochi per C64 iniziavano a scarseggiare, così la celebre rivista aveva iniziato a recensire i lavori inviati dai lettori, e io non ..."
leggi »
- Andrea Rosa
Ult. Commento Art.
RetroCampus