Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Prince Clumsy
Editore Codemasters Musica Allister Brimble
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Platform, Scrolling-Screen
Anno 1990 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Robert Toone Extras -
Grafica Terry Lloyd Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6 (3 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
6
Una versione semplificata e rozza di Ghouls ‘n’ Ghosts, dai movimenti limitati e riciclati, che rimpiazza l’esplorazione e la varietà con ambienti e quadri alla Stormlord, con recupero di oggetti funzionali. Ma questo giochino non è da buttare, fu pubblicato come “budget” e come tale può essere apprezzato. Anzitutto, abbiamo finalmente lo sprite del cavaliere della grandezza che avrei auspicato dall’originale sopracitato, ma anche una giocabilità elevata (come tutti i giochi curati da Terry Lloyd, da Jack The Ripper 2 a Krakout) e un’azione fluida e veloce da coin-op. La grafica manca di definizione, è spartana e annovera alcune assurdità (tipo finire in acqua porta ad altri quadri), ma c’è una discreta varietà, un gusto da platform e il blasteraggio che rubano un po’ di attenzione.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (437) - 12-02-2009 [17:11]
N/D
Brutta copia di Ghostn''Goblins, conosciuto anche col titolo Sword and the rose. Ho finito anche questo :)
# - postato da BASTARDO - 19-07-2004 [03:10]
Commodore 64
Pannello Utente
44 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Castle of Life
"Gioco italianissimo, fortemente ispirato a Dragon's Lair. Tenendo conto che è nato come un prodotto poco più che amatoriale, Castle of Life ha un suo perchè. Trovo interessanti le scelte del backgraund, cubettoso, essenziale ma efficace nel ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"@AZ thanks for your words. There is no code inside the EPROM 2716, it was used to transcode the high address bits from the linear TV scan format, to the high resolution (non linear) 40x25 (x8) bitmap VICII memory organization. Otherwise it is ..."
- Scritto da mces
RetroCampus