Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
MegaGame 64 gioco italiano!
Editore Technimedia Musica Marco Pesce
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Lost Game, Spazio, Strategia
Anno 1990 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Marco Pesce Extras -
Grafica Marco Pesce Link Esterni
Joystick Giochi simili: Nessuno.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
N/A
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
Dal 1987 al 1990, sulle pagine della rivista MC-Microcomputer è stato pubblicato a puntate una rubrica per aspiranti programmatori dal titolo "Un videogioco tutto nostro". La rubrica si riproponeva di realizzare un videogame avvalendosi anche dell'aiuto e dei consigli dei lettori. La posta ospitò tra gli altri Marco Marinai e Roberto Morassi. Il prodotto finale, realizzato da Marco Pesce, a quanto risulta ad oggi è ancora indisponibile per emulatori e quindi non ancora preservato. Purtroppo l'autore, interpellato qualche anno fa, ha dichiarato di non possedere più nulla. Megagame dovrebbe comunque essere stato commercializzato da Technimedia e distribuito su supporto magnetico (Floppy). Il software andava richiesto tramite il servizio arretrati e questo può avere contribuito ad azzoppare la diffusione del gioco.
Profilo di Roberto sul Forum - postato da Roberto (156) - 07-04-2018 [18:39]
Commodore 64
Pannello Utente
16 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Simulgolf
"Uno dei più riusciti minigolf per il nostro beneamato! Tre percorsi differenti, con ostacoli ben studiati. In questi giorni di ferie, in famiglia ci stiamo divertendo a fare tornei con l'emulatore su smartphone. Un altro bel prodotto italiano! ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus