Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Mr. Cool
Editore Sierra Online Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Platform, Schermo Singolo
Anno 1983 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Peter Oliphant Extras -
Grafica Peter Oliphant Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.5 (4 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Mica è Sam's Journey. È un arcade casalingo dell'83 basato su uno dei grandi successi della Golden Age (tutt'altra concezione, possibilità tecniche e aspettative rispetto a titoli anche solo di pochi anni dopo), nel quale la soddisfazione è tipicamente data da cose più sottili del vedere come hanno fatto il livello spaziale con tutti i ghirigori alieni, o quello delle fogne, o come hanno spinto l'hardware per ricavare quello ambientato nelle periferie disagiate di Torpignattara. Cose tipo battere il proprio record di 200 punti, o "guarda, ho trovato un modo per vincere una vita extra se faccio questa cosa qui in un dato momento" (e qui succede), o arrivare all'ottavo quadro – anziché al solito settimo – che ti fa annusare quella minima variazione di gameplay, o uno schema di movimento dei nemici un po' diverso, o succede quella tal cosa a guardar bene leggermente insolita. Giocare a titoli del genere coi cheat rovina tutto questo discorso, è come mettere l'ananas sulla pizza.
Profilo di ABS sul Forum - postato da ABS (51) - 21-02-2021 [09:27]
6
Mosso da curiosità, ponendomi la domanda "chissà che novità riserverà il prossimo schermo?", sono arrivato al 22 round del primo livello (caspita, quanti round e livelli ci saranno per completare il gioco!?). Ebbene, avanzando nel gioco, di novità ce ne sono poche, lo schema e i nemici sono sempre gli stessi fin dal primo schermo. Rimangono una grafica e un sonoro minimali ma efficaci e una giocabilità gradevole, forse con una difficoltà tarata un po' troppo verso l'alto negli schermi più avanzati.
Profilo di Xandra sul Forum - postato da Xandra (111) - 20-02-2021 [13:21]
8
A prima vista Mr. Cool dice poco. Il tema è quello (abusato, all'epoca) di Q*bert, per giunta in totale e spartano 2D ultraminimalista. Niente presentazioni, effetti speciali, grafica o sonoro (composto quest'ultimo da una serie di molesti beep messi a sottolineare gli eventi di gioco più essenziali), d'altronde siamo nel 1983 che volete. La media voto bassa su Lemon e l'assenza di commenti qui sono indizi che fanno pensare che questo distillato di pura giocabilità d'altri tempi sia ormai andato definitivamente dimenticato e le possibilità che venga riscoperto e propagandato dalle truppe di archeologi infaticabilmente in azione su social e dintorni sono basse. D'altronde anche all'epoca il recensore di Electronic Fun with C & G vi vide superficialmente solo un Q*bert dal look di gioco fatto in BASIC, tanto valeva aspettare le conversioni ufficiali. Incaponendosi a giocare apparentemente contro ogni evidenza e apparenza si capisce che Oliphant scelte di design in realtà ne ha azzeccate diverse. Ogni quadro introduce qualche elemento diverso: piattaforme dall'esito "random" (possiamo colorarle giuste al primo passaggio oppure no), piattaforme invisibili, ecc. Cruciale è la scelta del momento in cui usare le pillole/asterischi a nostra disposizione, che ci permettono pacmanianamente per un po' di mangiare le trasformate comete di passaggio. La versione Atari 8-bit (c'è anche per Apple II e PC) è forse un pelo più giocabile e meno frustrante per via del campo visivo credo un po' più largo. Quindi più chance di evitare le robe che arrivano senza preavviso ai bordi senza bisogno di doparsi col pillolone. Mi sono innamorato di questo minuscolo gioco, dalle dinamiche semplicissime ma del tutto irresistibili, al punto che apprezzo esteticamente anche alcune cose, tipo le molle (o quello che sono) che scendono dall'alto. Fatevi un favore e giocateci, magari sopprimendo i moti di disgusto iniziali.
Profilo di ABS sul Forum - postato da ABS (51) - 05-01-2021 [21:11]
Commodore 64
Pannello Utente
33 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Mr. Angry
"Stringer è un platform povero e ripetitivo, punito da Zzap!64, oltre che per il caricamento eterno della prima versione, in quanto nato antico, lato tecnico e concettuale. La giocabilità è afflitta da difetti intollerabili (non si può morire ..."
leggi »
- ABS
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Il progetto é stato molto arduo io pensavo di farne uno più semplice. Premetto che a metà anni novanta comprai un scheda per il c64 su Dmail una scheda video capture realtime con 16 livelli di grigio ( 4 colori base con 4 scalature x colore ..."
- Scritto da Beppe
RetroCampus