Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Rimrunner
Editore Palace Software Musica Richard Joseph
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Orizzontale, Sparatutto
Anno 1988 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6 (12 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
5
Quoto quanto già detto nei commenti precedenti. La creatura che corre a cavalcioni del dinosauro è oltretutto il soggetto dal quale ho tratto il mio avatar nel forum... ma è davvero tutto qui. E mi ha incuriosito ultimamente, perchè se si apre il file .sid, ci sono degli effetti sonori non utilizzati... che lasciano intuire qualcosa... che però non c'è!
Profilo di Samoht sul Forum - postato da Samoht (71) - 12-04-2010 [07:59]
5
Grafica galattica (in tutti i sensi)! Un uso del colore e animazioni raffinate come solo Stevenson sapeva fare all'epoca. Giocabilità: nulla. Correre avanti e indietro, sparando di qua e di là, faceva presto annoiare. Peccato.
Profilo di tyuan sul Forum - postato da tyuan (163) - 08-09-2008 [14:09]
6
Un clone di defender 'a terra', non aveva nulla di particolarmente intrigante se non la splendida animazione del mostrino che si cavalcava. Da mostrare agli amici, ma niente di più.
Profilo di Bejeeta sul Forum - postato da Bejeeta (112) - 14-01-2008 [05:22]
Commodore 64
Pannello Utente
38 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Beyond Night Run
"Solo tre livelli sono proprio un po' pochini, per questo Canabalt antisignano. Nel giro di cinque minuti si termina inesorabilmente! Ogni livello, consistente in una corsa contro il tempo, è intervallato da una sorta di tiro al bersaglio dove ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus