Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Dynamite Düx
Editore Activision Musica -
Copyright Sega Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Coin-op
Anno 1989 Recensione -
Sviluppatore Core Design Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5 (7 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
4
Altro tonfo Activision: conversione assolutamente sciatta e noiosa. Ricordo che alla sua pubblicazione lo presi per consolarmi da New Zealand Story ma fu una nuova e più cocente disdetta. Se è vero che ci hanno risparmiato l'orrore di altri sprites microscopici da una traduzione per 64 da coin-op (l'azione del bizzarro originale si svolge nella sua integrità di mappa, scroll fluido) per il resto non ci siamo. Graficamente triste: smorto e pallido, con prevalenza di un paio di colori male optati a livello, ambiente sempre sgranato e quasi indistinguibile (specie i fondali da pianto) l'unico decente è, manco a dirlo, il papero protagonista, come potete vedere. Tutto il resto, tra cui antagonisti e boss di fine livello, abbietti. Facile da portare a termine. Lunghi caricamenti attendevano inoltre i proprietari della versione cassetta. L'ennesima conversione sprecata: anche questa tutto sommato, è parte integrante della storia del glorioso Commodore, suo malgrado..
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (434) - 12-08-2008 [13:18]
2
Pessima, davvero pessima conversione di un già mediocre coin op. L'insulto maggiore venne dall'utilizzo degli odiosi sprites espansi, un artificio che ha fatto risparmiare ai programmatori del lavoro extra (cmq fattibilissimo) con risultati esteticamente obbrobriosi.
Profilo di Bejeeta sul Forum - postato da Bejeeta (112) - 14-01-2008 [05:18]
Commodore 64
Pannello Utente
23 Visitatori, 1 Utente
Raffox
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Zamzara
"Che sia un gioco, ai tempi, budget o "economico" non deve trarre in inganno. E' un piccolo capolavoro! Ha un stile grafico veramente molto bello, la pulizia dei disegni, la generosa dimensione dei vari mostri e poi fluidissimo, generoso anche di ..."
leggi »
- Phobos
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus