Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Typhoon
Editore Imagine Musica Jonathan Dunn
Copyright Konami Titlescreen -
Serie - Genere Coin-op, Soggettiva, Sparatutto
Anno 1988 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Zach Townsend Extras -
Grafica Andrew Sleigh Link Esterni lemon64 gamebase64
Joystick Giochi simili: Battlezone, Line of Fire.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.6 (5 voti )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Uno dei rari titoli in cui la freneticità degli shot'em'up Konami è stata mantenuta integralmente ed ecco che in sordina questa conversione di Typhoon si rivela molto più interessante di quanto ci si aspettasse. In entrambe le fasi di gioco la grafica è ben definita e rispecchia molto il coin-op. Gli sprite potevano essere definiti un po meglio ma ricordano bene la versione arcade inoltre la difficolta di gioco anche se all'inizio puo sembrare un po ostica è abbastanza equilibrata e che senza farci caso aumenta di livello in pieno stile Konami. Il comparto sonoro è realizzato magnificamente facendo rivivere la versione da sala; infine i multicaricamenti sono velici e indolori! Questo titolo è stata una vera sorpresa per molti e ha riservato ore ed ore di accanito divertimento. Da giocare tutto d'un fiato!
Profilo di Uzumaki.Naruto sul Forum - postato da Uzumaki.Naruto (42) - 25-04-2009 [14:17]
Commodore 64
Pannello Utente
16 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Simulgolf
"Uno dei più riusciti minigolf per il nostro beneamato! Tre percorsi differenti, con ostacoli ben studiati. In questi giorni di ferie, in famiglia ci stiamo divertendo a fare tornei con l'emulatore su smartphone. Un altro bel prodotto italiano! ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus