Super Floppy 64 1989 #05
Screenshot: super_floppy_64_1989_05.png Copertina: copertina_super_floppy_64_1989_05.jpg

Categoria: logo_super_floppy_64.png
Inserito: 26 marzo 2018 | Ultima modifica: 31 January 2023
Crediti: Turbotape, pinoTT (Scansioni, dump)
Download: Super Floppy 64 1989 #05
Dimensione: 206,203 Kb
Scansioni: Scansioni Super Floppy 64 1989 #05
Dimensione: 2,816 Mb

 

Super Floppy 64 - Anno V marzo 1989 numero 05

Contenuto del Floppy Disk:

Nota 1: Così come spiegato nell'editoriale, questa pubblicazione contiene l'ultimo fascicolo del "Dizionario Logico di Informatica". Dal numero successivo la casa editrice abbandonò il supporto cartaceo, riducendolo a sole quattro pagine, a favore di un maggiore rispetto dell'ambiente. Il resto degli articoli sarebbero stati consultabili in formato digitale direttamente dal floppy disk. Ulteriormente, fu deciso di inserire una protezione software anti pirateria, al fine di ostacolare la copia abusiva dei contenuti proposti. Decisione questa che lascia piuttosto perplessi, in considerazione del fatto che molti dei programmi e tutti i giochi pubblicati in ciascun numero erano essi stessi copie piratate degli originali.

Altri numeri disponibili in questa collana. I numeri sono progressivi, posiziona il cursore su uno di essi per leggerne il titolo. Oppure, torna all'indice delle categorie.
36
Commodore 64
Pannello Utente
19 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Zuma
"Zuma uscì nel 2003 in versione PC e ricordo di averlo divorato. Probabilmente lo considero ancora oggi uno dei puzzle game tra i miei preferiti insieme a Tetris e pochi altri. In questa versione per C64 Dr Mortal Wombat è riuscito a fare ..."
leggi »
- Raffox
Ult. Commento Art.
L'Era dei Geni - di Stefan Roda
"Ho dei ricordi bellissimi di quegli anni, soprattutto perché conobbi personalmente Stephan che era un ragazzo incredibilmente gentile. Io ero un ragazzino di 12/13 anni appassionatissimo di vg che abitava a due passi dalla sede della Genias e li ..."
- Scritto da Aless!o
RetroCampus