Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Shadowfire
Editore Beyond Musica Fred Gray
Copyright - Titlescreen -
Serie Shadowfire Genere Avventura, Joystick
Anno 1985 Recensione -
Sviluppatore Denton Designs informazioni Download -
Codice Dave Colclough Extras -
Grafica Karen Davies, Simon Butler, Steve Cain Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8.25 (4 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
9
Il seguito, enigma force, è stato il gioco che ho giocato di più in assoluto sul C64, ma probabilmente se la sarebbe giocata anche con Shadowfire se solo l'avessi conosciuto prima... in ogni caso un gioco molto innovativo per l'epoca che aveva però un difetto: Il dover aspettare che si chiudesse o aprisse l'interfaccia per impartire ordini alle unità, e questo avveniva piuttosto lentamente... (questo difetto se non erro non era presente nella versione ZX Spectrum) Altri difetti minori comprendevano un bug che non permetteva di portare a compimento la missione se si faceva esplodere la Zoff V nonostante si fosse già catturato Zoff e salvato l'ambasciatore Kryxix. Comunque un gioco che ho giocato fino alla nausea, arrivando a disegnarmi sul mio fido quaderno dedicato al C64, una mappa, le diverse armi e tutti i nemici.
Profilo di Madrat sul Forum - postato da Madrat (12) - 20-01-2013 [13:26]
10
Un gioco rivoluzionario per i tempi. La colonna sonora, composta da Fred Gray, è probabilmente una delle più incalzanti di sempre per il C64. L'interfaccia, composta da icone alla GEOS, poteva essere gestita non solo con tastiera e joystick, ma anche con mouse e penna ottica! Ricordo che l'acquistai originale al lancio in versione cassetta. Su un lato vi era la versione C64 e dall'altro la conversione Spectrum. Il gioco è mediamente difficile e senza manuale è quasi impossibile comprenderne le dinamiche. Una volta, in televisione sui canali RAI, un paio di anni dopo il lancio di Shadowfire vidi un documentario dedicato alla programmazione dei videogames in cui si vedeva Fred Gray arrangiare la musica di Shadowfire su una tastiera midi collegata al computer. Mi piacerebbe rivedere quello speciale. Grandissimi i programmatori, i mitici Denton Design.
Profilo di ecstaticax sul Forum - postato da ecstaticax (15) - 20-07-2010 [04:12]
N/D
Colonna sonora spettacolare...con quella poca memoria dove diavolo la metteva? Il gioco era fantastico, precursore di molti altri, si poteva passare da un personaggio all'altro in un ambiente molto vasto. Grandissimo
@ - postato da Frehley - 10-01-2005 [14:55]
Commodore 64
Pannello Utente
7 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Space Moguls
"Per celebrare i 35 anni di M.U.L.E., pietra miliare nell'ambito dei videogame strategici, Carl-Henrik Skårstedt ha inventato Space Moguls. La particolarità di questo videogame è la capacità di supportare fino a 4 giocatori ..."
leggi »
- Raffox
Ult. Commento Art.
RetroCampus