Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Space Crap: The Curse of the Yellow Ball gioco italiano!
Editore Papposoft Musica Richard Bayliss
Copyright Yellow Ball Consulting Titlescreen Roberto Nicoletti
Serie Space Crap Genere Space Invaders, Sparatutto
Anno 2003 Recensione -
Sviluppatore - Download Gioco (620 click)
Codice Roberto Nicoletti Extras -
Grafica Roberto Nicoletti Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5 (3 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
L'ho riprovato dopo tanti anni e devo dire che si lascia giocare, nonostante siano richiesti molta precisione e occhio. Non ricordo se lo avevo finito ai tempi, poco fa sono arrivato a 48 palline argh! Comunque, il messaggio e' che si puo' fare qualcosa di giocabile anche con codice da manuale dell'utente o poco piu'. E per me che sono un minimalista non puo' che essere un bel messaggio.
Profilo di MarC-ello sul Forum - postato da MarC-ello (1) - 12-03-2018 [12:29]
2
Esistono minigames meno stupidi, poveri e frustranti di questo. Essenzialmente una specie di space invaders per mongoloidi, il gioco tiene almeno fede al nome essendo infatti una ca**ta spaziale. Da evitare a meno che il vostro ideale di videogioco sia muovere orizzontalmente a scatti una astronave graficamente oscena per colpire il più velocemente possibile un pallino giallo fermo. Atroce
Profilo di Musashi sul Forum - postato da Musashi (2) - 12-10-2015 [15:31]
Commodore 64
Pannello Utente
17 Visitatori, 1 Utente
griphon
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Amazing Spider-Man, The
"Giocato su Amiga, PC e C64 - è un gioco a cui sono particolarmente affezionato, anche se in pratica si può finire in circa 8 minuti sfruttando un bug - se non mi ricordo male nella schermata con l' elicottero. Mi è sempre piaciuta la mini-grafica ..."
leggi »
- paperinik77pk
Ult. Commento Art.
Il LOGO per Commodore 64
""Realizzata congiuntamente dalla Commodore Italiana e dalle Edizioni Elettroniche VIFI della Mondadori, con la supervisione di Giovanni Lariccia, ricercatore del CNR, la versione italiana di Logo per il C 64 viene distribuita su disco con una ..."
- Scritto da Roberto
RetroCampus