Adventure e Commodore 64
ingrandimento disponibile Copertina: adventure_e_commodore_64.jpg
Titolo Originale Commodore 64 Adventures
Editore Gruppo Editoriale Jackson
Autore/i Mike Grace
Data Pubbl. 1985
Pagine 238
Formato 21 cm. + Cassetta
Inserito il 22 ottobre 2008
Crediti Eregil (Scansioni) Andy/AEG (Dump)
Scansioni Scarica
Dimensione: 30747 Kb.
Software Scarica Adventure e Commodore 64
Ultimo download: 15 11 2020 11:32:03 pm
Totale Download: 1253
Dimensione: 485 Kb.

Descrizione & Note


Dalla quarta di copertina:

Adventure e COMMODORE 64 è un manuale per ideare e utilizzare programmi di Adventure basate esclusivamente sul testo. Il processo di adattamento di una trama concepita nella mente agli schemi della programmazione, viene semplificato dall’uso di diagrammi, mappe e cartine.

Una progettazione modulare del programma rende più facile la comprensione della struttura. Tutti i moduli sono spiegati in dettaglio, linea per linea, consentendo di assimilare i concetti di base utilizzati. L’abilità nella programmazione avrà modo di emergere durante la costruzione graduale dell’Adventure, per modificare il programma dimostrativo, o addirittura per costruirne uno nuovo.

Il libro è diviso in due parti:

  1. una cornice semplificata per Adventure adatta per qualunque trama, che consente di capire come costruirne una da soli;
  2. un'Adventure completa, “Il pianeta dell’lncubo", che introduce ai problemi e ai trabocchetti della programmazione di Adventure, con note ed anedotti per superarli.

Copyright per l'edizione originale: Sunshine Book (1983)

Commodore 64
Pannello Utente
23 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Trolls and Tribulations
"Qualche anno fa ho provato a finirlo (con l'aiuto dei salvataggi) ma con mia sorpresa e un filo di delusione, ho constatato che dal settimo livello si torna indietro, al quarto, e da qui si ripercorrono i livelli vecchi. Quindi il gioco non ha ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus