Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Basket Playoff gioco italiano!
Editore Simulmondo Musica Stefano Palmonari (dustbin)
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Basket, Sport
Anno 1992 Recensione -
Sviluppatore - Download Gioco (587 click)
Codice Pietro Pino, Stefano Balzani Extras -
Grafica Ivan Venturi informazioni Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8 (2 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
Praticamente la stessa roba di The Basket Manager, anzi la grafica del campo mi pare proprio identica, con la parte manageriale un po' arricchita. Come nell'altro, sembra che non si possa rubare palla all'avversario mentre palleggia, i difensori o fanno fallo o saltano come idioti anche in mezzo al campo, praticamente basta non passare mai e sei a posto. Non dò voti perché magari sono io che non ho capito come fare (illuminatemi!) ma così la parte in campo è scarsina. Inoltre a voler mescolare parte manageriale e parte in campo, senza possibilità di escluderne una, il gioco finisce per farle scadere entrambe. Per farsi una partitina veloce in campo si perde un sacco di tempo in preparativi, mentre se sei interessato solo al manageriale ti devi comunque giocare quelle brutte partite a mano.
Profilo di Kirie e Leison sul Forum - postato da Kirie e Leison (19) - 24-08-2016 [10:48]
9
Semplicemente il gioco più bello di basket per c64
Profilo di pippo79 sul Forum - postato da pippo79 (18) - 12-03-2007 [15:33]
Commodore 64
Pannello Utente
18 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Zuma
"Zuma uscì nel 2003 in versione PC e ricordo di averlo divorato. Probabilmente lo considero ancora oggi uno dei puzzle game tra i miei preferiti insieme a Tetris e pochi altri. In questa versione per C64 Dr Mortal Wombat è riuscito a fare ..."
leggi »
- Raffox
Ult. Commento Art.
L'Era dei Geni - di Stefan Roda
"Ho dei ricordi bellissimi di quegli anni, soprattutto perché conobbi personalmente Stephan che era un ragazzo incredibilmente gentile. Io ero un ragazzino di 12/13 anni appassionatissimo di vg che abitava a due passi dalla sede della Genias e li ..."
- Scritto da Aless!o
RetroCampus