Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ratan Ballads
Editore J & F Publishing Musica Ondrej Matejka
Copyright Softdisk Publishing Titlescreen -
Serie Loadstar, 151 Genere Arcade, Avventura
Anno 1996 Recensione -
Sviluppatore 59 Productions Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6 (1 voto )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
6
Un adventure multi-schermo, sul genere Super Robin Hood per Codemasters, che si può apprezzare se si è amanti del genere castelli labirintici, raccolta oggetti da usare con attenzione, piattaforme, trappole e sentinelle di ogni genere. Sarò benevolo verso un titolo (pubblicato negli anni con diversi nomi e qualche piccolo ritocco estetico) non privo di criticità e limiti a livello tecnico e di gameplay, chiudendo un occhio sulla grafica, sul sonoro grossolano e su un sistema di salto che manda al manicomio. Il gioco induce a proseguire per vedere cosa riserva la prossima stanza, ma il dover percorrere più volte corridoi completamente vuoti, l’uso fin troppo parsimonioso delle frecce, fanno storcere il naso..il rischio cul-de-sac è dietro l’angolo, senza preavviso. Non un intrattenimento memorabile che alcuni appassionati di questo genere potrebbero mettersi in testa di portare a termine.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (438) - 09-12-2019 [18:16]
Commodore 64
Pannello Utente
36 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
MegaGame 64
"Segnalo che è stato appena pubblicato su Quattro Bit l'articolo-intervista "Marco Pesce: dalla Casa al Megagame", con una bella intervista all'autore, che purtroppo conferma l'irreperibilità di questo ..."
leggi »
- orion70
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus