Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Grand Monster Slam
Editore Rainbow Arts Musica Chris Hülsbeck
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Miscellanea
Anno 1989 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Rolf Lakämper informazioni, Ulrich Schulz (Peiselulli) informazioni Extras Manuale (e-text)
Grafica Andreas Goertz, Olaf Menges Von Rauchhaupt Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.14 (7 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
6
Avevo la versione originale con disco a doppia faccia. Confermo i difetti del commento sottostante, anche su disco troppi caricamenti, uno per ogni schermata. La grafica è carina, ma il gioco alla fine non è molto vario, ed è anche un po' semplice.
Profilo di andrea76 sul Forum - postato da andrea76 (12) - 17-03-2014 [12:31]
7
Il gioco in sé era dannatamente divertente, peccato per tre difetti: 1) La versione cassetta aveva dei caricamenti eccessivi 2) Dopo ogni caricamento la partita iniziava subito (una pessima abitudine dell'epoca) 3) Il 'campionato' alla fine erano sempre quegli incontri e c'era poco coinvolgimento, e poi non si poteva scegliere il proprio personaggio L'emulazione è purtroppo altalenante, ci sono diverse roma per la rete e ne ho trovata solo una perfettamente funzionante (ma non ricordo dove, ce l'ho da qualche parte).
Profilo di Bejeeta sul Forum - postato da Bejeeta (112) - 17-04-2007 [01:38]
Commodore 64
Pannello Utente
25 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
MegaGame 64
"Segnalo che è stato appena pubblicato su Quattro Bit l'articolo-intervista "Marco Pesce: dalla Casa al Megagame", con una bella intervista all'autore, che purtroppo conferma l'irreperibilità di questo ..."
leggi »
- orion70
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus