Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Space Gun
Editore Ocean Musica Neil Crossley
Copyright Taito Titlescreen -
Serie - Genere Coin-op, Crosshair, Sparatutto
Anno 1992 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Tom Pinnock Extras -
Grafica Andrew Pang, Chris Edwards Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
8 (3 voti )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Conversione da sala Taito che unisce i temi di Operation Wolf ed Aliens in un solo sparatutto, che pre-data Doom. Convincente atmosfera, ma al di sotto degli originali. Nel gioco bisogna progredire sventrando ogni alieno, insetto, mutante dalle quattro braccia eccetera e salvare gli ostaggi che ci vengono incontro ignudi e urlanti. Spacegun sfoggia una buona tecnica se si considera che siamo su 8 bit. Molto buona anche la presentazione e gli schermi di intermezzo, discreta la musica. Nonostante i credits a disposizione per continuare, e qualche bonus, il gioco rimane proibitivo per via di un gameplay solo discreto, il puntatore è piuttosto lento e la risposta di fuoco non molto efficace. Comunque, interessante.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (438) - 06-04-2010 [02:30]
Commodore 64
Pannello Utente
23 Visitatori, 1 Utente
johnluke
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Simulgolf
"Uno dei più riusciti minigolf per il nostro beneamato! Tre percorsi differenti, con ostacoli ben studiati. In questi giorni di ferie, in famiglia ci stiamo divertendo a fare tornei con l'emulatore su smartphone. Un altro bel prodotto italiano! ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus