Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z

Bionic Commando (Versione USA)

1/3
Copertina Bionic Commando (Versione USA)
Bionic Commando (Versione USA) - Informazioni e risorse
Editore Capcom Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Coin-op, Platform
Anno 1988 Recensione -
Sviluppatore Pacific Dataworks International Download -
Codice Don Landon Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64 logo csdb*

Punteggio Bionic Commando (Versione USA)

Accedi o Registrati
per votare.
Il tuo Voto:

-
Voto Totale:
2.17 (6 voti)

Commenti: Bionic Commando (Versione USA)

4 commenti per questo gioco! Accedi o Registrati per commentare.
Voto: 3/10
17 aprile 2024
Si rimane perplessi per come la Capcom abbia gestito questo suo titolo vendendo a questi sviluppatori americani la sua licenza senza porre un veto sullo standard qualitativo finale. Per lo meno, visto che la Pacific D.I. era più esperta per le realizzazioni su macchine IBM (vedi il loro Ghosts’n Goblins) non lasciargli programmare la versione C64, che sembra derivare da quella PC, senza una vera conoscenza tecnica della macchina Commodore. Lo dimostra lo scrolling, totalmente assente sulle macchine IBM e malamente qui realizzato in quanto procede a scatti! C’è veramente poco da giustificare per un disastro videoludico di tale portata. Il gioco è programmato per intero malissimo, imparagonabile alla versione PAL della Go! che lo subissa enormemente. Partiamo dalla schermata dei titoli dove è possibile, tra le altre opzioni, selezionare il grado di difficoltà tra tre diversi settaggi. Novice, il più basso, rappresenta la giusta difficoltà. Giocare a Normal, la seconda impostazione, è già un’impresa; lo spiegherò tra poco. Non vi dico Expert. Iniziata la partita, forse l’unico elemento decente è lo sprite principale, più definito rispetto alla controparte europea, ma i suoi movimenti, la mediocre fluidità e, il prima nominato scrolling, lasciano il giocatore con l’amaro in bocca. I nemici non hanno attinenza con i colori della versione Arcade, sono sgraziati e poco animati. Peggio gli altri elementi di sfondo, alveari e mine, creati senza un minimo d’impegno. Muovendoci tra le piattaforme è da menzionare la possibilità di caduta controllata planata. Inspiegabilmente l’assenza di collisione orizzontale con i muri, si oltrepassano e si cade nel vuoto con il rischio di non trovare una piattaforma d’atterraggio precipitando fine a fine corsa. Perdere una vita in questo frangente decreta la fine della partita in quanto il nostro ‘Super Joe’, che rientra paracadutandosi, non troverà piattaforme e morirà ogni volta. Il limite di tempo dipende dal grado di difficoltà e su Normal è troppo risicato; non possiamo perdere tempo su nulla. Scaduto questo limite ricominceremo dall’inizio! I nemici alle volte sparano… bene, il loro colpo è ineluttabile. Non è possibile schivarlo abbassandosi e in alcuni cunicoli dei livelli più avanzati vi sono avversari posizionati ad arte per farci perdere una vita, in quanto fanno fuoco appena entrano nella videata di gioco. A completare questo lavoro a tinte fosche ci si mette anche il comparto audio dove abbiamo un unico brano per tutto i livelli, estratto dal primo quadro arcade, che sembra usare due soli canali, davvero mediocre. Alla fine, anche a volerci giocare, diventa tedioso; un giocatore anche smaliziato abbandonerà senza pensarci poi tanto. Non invidio chi l’ha acquistato originale, trappola per l’ignaro acquirente. Sul box sono presenti, furbescamente, le foto di gioco dalla versione PC IBM, brutto uguale, ma graficamente migliore.
Voto: 1/10
24 febbraio 2009
Solo una cosa non ho mai capito: come cavolo hanno fatto a fare uscire la versione USA! Schifosa fino al midollo!
Voto: 2/10
08 agosto 2008
Tremendo! braccio bionico impreciso, musiche decisamente inferiori, grafica atroce, ostili che in pratica ti fanno strada scappando via, mai vista una roba del genere. Ben altra pasta la versione più nota del team Software Creations, tesa e divertente, con musiche da sballo.
Avatar Generico
Voto: 3/10
24 agosto 2007
Una porcheria totale. Stavolta gli americani non sanno cosa si sono persi..... Grafica schifida, controlli tremendi, sonoro agghiacciante.... Una porcata.
...un commento a caso!
bonecruncher Bone Cruncher
Ci ho giocato parecchio...ad un certo punto mi bloccavo, non riuscivo ad andare avanti. Forse dovrei riprenderlo per superare quel punto. I puzzle non erano così complicati ma il gioco tra mostriciattoli, scheletri ... togliani
Commodore 64
Pannello Utente
93 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Merchandising
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Teatro Europa
Uno strategico tutto sommato con un suo perché, però ci sono alcune falle che lo declassano. Manca l'opzione a due giocatori anzitutto. La presenza degli intermezzi arcade (che si possono disattivare) è decisamente fuori luogo. Sono ...
leggi »
teribbile
Articolo
Intervista a Luciano Merighi (Merifon)
"l'Amiga faceva quello che voleva lui". Proprio vero, padroneggiare un'architettura complessa come quella di un sistema a 32 bit è ben altra cosa.. Onestamente programmare a basso livello su macchine come Atari800/c64 e ' una esperienza ...
Fstarred
Superlink