Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
How to be a Complete Bastard
Editore Virgin Games Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Arcade, Avventura
Anno 1987 Recensione -
Sviluppatore Sentient Software Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7 (1 voto )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
La grafica blocchettosa povera e scomoda (tasti 1 e 2 per ruotare le due prospettive ortogonali di 90° per orientarsi nelle tre dimensioni, un po' stressante) e la musica scarsa e ridicola non riescono a rovinare questo simpatico esercizio di teppismo nel quale occorre bere, scoreggiare ( Tasto F , ma attenti a dove "sganciate"!!), pisciare in giro e in generale distruggere la festa di odiosi Yuppie eseguendo scherzi di pessimo genere e comportandosi in maniera assolutamente incivile. Alcuni dei "numeri" sono possibili solo da sobri ed altri da ubriachi, ma è noto che l'alcool è cattivo consigliere, quindi occhio a non scegliere azioni avventate ! Scopo del gioco è accendere le lettere "COMPLETE-BASTARD" man mano che si fanno scappare via tutti gli astanti atterriti dalla vostra schifosità. A disposizione un vasto arsenale di oggetti in giro per la casa con i quali fare danni che variano dalle marachelle a veri e propri delitti. Tra gli oggetti è compreso un computer che può essere resettato o distrutto... vabbè ho detto già troppo:giocateci ! Consigliato se vi è capitato di andare a una festa di babbei e avete trovato naturale pisciare nei cassetti della biancheria.
Profilo di Musashi sul Forum - postato da Musashi (2) - 18-09-2015 [07:39]
Commodore 64
Pannello Utente
43 Visitatori, 1 Utente
GaBa
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Frightmare
"Lo scopo del gioco consiste nel cercare di risvegliarsi da un incubo rappresentato da un labirinto di stanze colmo di mostri di ogni specie. Iniziando l'avventura a mezzanotte, bisogna sopravvivere fino alle 8,15, ora del risveglio e ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
RetroCampus