Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Ratan Ballads
Editore J & F Publishing Musica Ondrej Matejka
Copyright Softdisk Publishing Titlescreen -
Serie Loadstar, 151 Genere Arcade, Avventura
Anno 1996 Recensione -
Sviluppatore 59 Productions Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6 (1 voto )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
6
Un adventure multi-schermo, sul genere Super Robin Hood per Codemasters, che si può apprezzare se si è amanti del genere castelli labirintici, raccolta oggetti da usare con attenzione, piattaforme, trappole e sentinelle di ogni genere. Sarò benevolo verso un titolo (pubblicato negli anni con diversi nomi e qualche piccolo ritocco estetico) non privo di criticità e limiti a livello tecnico e di gameplay, chiudendo un occhio sulla grafica, sul sonoro grossolano e su un sistema di salto che manda al manicomio. Il gioco induce a proseguire per vedere cosa riserva la prossima stanza, ma il dover percorrere più volte corridoi completamente vuoti, l’uso fin troppo parsimonioso delle frecce, fanno storcere il naso..il rischio cul-de-sac è dietro l’angolo, senza preavviso. Non un intrattenimento memorabile che alcuni appassionati di questo genere potrebbero mettersi in testa di portare a termine.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (428) - 09-12-2019 [18:16]
Commodore 64
Pannello Utente
25 Visitatori, 1 Utente
Andy/AEG
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Forbidden Fruit
"Della serie: non esistono più i giocatori di una volta.. ecco, occorre recuperare quella tigna, quella disposizione dei tempi andati per provare a domare questo piccolo arcade la cui difficoltà pare spesso insormontabile. In ciascun livello ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Reuppo questo interessantissimo articolo tecnico perché sono in contatto con l'autore per caso ci è capitato di parlarne, e ho scoperto l'esistenza del progetto. È veramente impressionante: invito Max a valutarne l'eventuale ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus