Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Nanako in Classic Japanese Monster Castle
Editore (Non Pubblicato) Musica Mikael Backlund (Twoflower), Sascha Zeidler (Linus)
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Logica, Platform
Anno 2010 Recensione -
Sviluppatore INSIDE , The Mojon Twins Download -
Codice Algarbi Extras -
Grafica Nathan Asshantti (na_th_an) Link Esterni gamebase64
Joystick Giochi simili: Alter Ego, Solomon's Key.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
N/A
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
Piccolo puzzle game con musiche avvincenti e una grafica colorata, varia e piacevolmente animata. Bisogna aiutare ‘sta Nanako a superare le stanze nel castello giapponese classico (?), aiutandola a spostare e poi scalare una serie di scatole di cui sono disseminate, evitando spiacevoli collisioni nemiche. Il gioco è piacevole, ma un po’ penalizzato da un gameplay non precisissimo, e dalla conseguente struttura dei puzzle un po’ frustrante. Comunque, si elogia il sistema di password per recuperare la posizione nonché la ricombinazione ‘random’ delle stanze dopo aver perso una vita. Per chi ha molta pazienza, avrà di fronte a sè diverse ore di piacevole rompicapo.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (422) - 25-02-2012 [01:55]
Commodore 64
Pannello Utente
16 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
X-Force
"Uno sparacchino caratterizzato dal buon comparto tecnico e da una musica ''techno'' ben simulata e incalzante, la cui difficoltà è tarata decisamente verso l’alto. Il solito escamotage di imparare i pattern delle orde nemiche facilita a ..."
leggi »
- riviero
Ult. Commento Art.
Le Collane Avventurose in Italia - Parte II: La Catalogazione
"Ciao a tutti, gli inserti della guida per giocare e scrivere avventure, apparsi sui primi sei numeri di Explorer, erano stati riuniti in un pdf nel 2004 sul sito del Progetto Lazzaro, da tempo offline. Mancava il quarto, che fu poi recuperato ..."
- Scritto da Gyrev
RetroCampus