!!! CAMBIO DI DOMINIO !!!

Fate girare la voce! Ready64.Org è il nuovo indirizzo ufficiale del vostro sito per Commodore 64 preferito! Il vecchio URL resterà attivo fino a Marzo del 2018.

Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Addams Family, The
Editore Ocean Musica Dean Evans
Copyright Paramount Titlescreen -
Serie - Genere Platform, Tie-in
Anno 1992 Recensione -
Sviluppatore Twilight informazioni Download -
Codice Finlay Munro Extras Manuale (e-text)
Grafica Chris Kerry Link Esterni Lemon64, GB64, CSDb*, Sfodb*.
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
5.25 (4 voti)
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
Voto:
6
Uno degli ultimi tie-in della Ocean per C64,basato sull'omonimo film ma con una storia molto diversa: nei panni di Gomez bisogna esplorare la magione salvare gli altri membri della stramba famigliola.Ogni volta che viene localizzato un familiare bisogna sostenere una prova di sopravvivenza che una volta superata permette di poter proseguire il gioco.Purtroppo il livello di difficolta' elevatissimo e l'eccessiva enfasi sulla memorizazzione piuttosto che sui riflessi minano la giocabilita';ad aggravare il tutto il gioco e' a schermate fisse,decisamente obsolete per un gioco full price nel 1992.I fanatici dei platform troveranno comunque pane per i loro denti,gli altri invece fanno meglio a dirigersi verso il port per Super Nintendo,decisamente superiore.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (402) - 17-01-2011 [13:42]
Voto:
5
Ecco, qui ci troviamo davanti un classico esempio di ottima realizzazione sul piano tecnico, ma di una bassisima giocabilità. Questo platform game vi vede impersonare GOMEZ il capofamiglia degli ADDAMS con il compito di libearare i suoi cari attraversando insidie di tutti i generi, esplorando l'intera casa, catacombe, cimiteri ecc.. Gomez potra' difendersi (come se fosse semplice) utilizzando dei salti stile MARIO, peccato che spesso e volentieri vi ritroverete a perdere una delle vostre vite. Il gioco e' vasto, graficamente ben realizzato, ma e' totalmente privo di giocabilità, veramente troppo difficile, dovrete compiere salti o movimenti alla perfezione (PIXEL PERFECT), altrimenti morirete. Peccato, sarebbe stato un gran bel gioco, avendo provato anche le versioni AMSTRAD e SPECTRUM affermo che anche li a livello tecnico e' stato fatto un lavoro piu' che ottimo, ma la giocabilità purtroppo è sempre molto bassa. Evitatelo se non vorrete correre il rischio di farvi venire un esaurimento nervoso. Al contrario degna di nota e' la versione AMIGA, totalemente un altro gioco, sempre platform, ma di una giocabilità superlativa.
Profilo di DARKGATE sul Forum - postato da DARKGATE (8) - 30-05-2010 [01:02]
Commodore 64
Utenti Online
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)

Cerca un gioco
Random Game
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Phobia
"Rispondo al commento di Amy-Mor: ricordo di aver fatto (successivamente al mio commento precedente) lunghe ricerche sulla differenza tra versione disco e versione nastro, e alla fine la differenza effettivamente c'era (purtroppo non ricordo dove l'ho letto, e ora non ho tempo di cercare). Personalmente, ai tempi ho giocato ad una versione sicuramente "pirata", di cui ignoro la provenienza, essendomi stata fornita su un nastro già duplicato. In quella versione, se ci si dirigeva al Sole prima di aver liberato tutti i pianeti, si rimaneva semplicemente "bloccati" dopo aver superato il livello. I livelli, infatti, venivano caricati in sequenza, e quello finale era appunto l'ultimo della sequenza. Il gioco era strutturato in modo che ci si potesse muovere soltanto lungo un unico segmento, per cui se si volevano vedere tutti i livelli bisognava dirigersi verso i singoli pianeti in un ordine predeterminato. Il mostro finale era un diavolo; se quello che hai affrontato era diverso è probabile che tu avessi la versione nastro, e che dopo aver superato il livello sia appunto rimasto bloccato (potrei sbagliarmi, ma dopo la sequenza finale il gioco finiva (LINK)). "
- Scritto da rainstorm
Ult. Commento Art.
Alieni, piccioni e palline da golf (parte 1)
"Ho letto con interesse. Solo una perplessita': si parla di numeri in "virgola mobile" memorizzati su 4 byte e relative operazioni in "virgola mobile". Da quanto mi sembra di capire pero' i 2 byte superiori tengono sempre la parte intera e i 2 ..."
- Scritto da SevenLegion
Ospitato su