Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Over The Net gioco italiano!
Editore Genias Musica Paolo Predonzani
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Pallavolo, Sport
Anno 1991 Recensione -
Sviluppatore - Download Gioco (659 click)
Codice Luca Zarri, Marco Corazza Extras -
Grafica Andrea Paselli, Marco Corazza Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.83 (6 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 3 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
N/D
La versione Amiga l'ho acquistata... il che (per l'epoca) è tutto dire. Preferisco sempre la pallavolo da spiaggia della Technos (per via dei supercolpi)... ma era cmq un ottimo gioco.
Profilo di Wolf sul Forum - postato da Wolf (91) - 11-06-2006 [10:27]
N/D
la versione per l'amiga era da panico....stupenda!!! DARDARI BROS FRV!!!!
Profilo di Memole sul Forum - postato da Memole (33) - 13-02-2006 [17:33]
N/D
Fantastico! bella grafica e molto divertente. Mi ricordo che si tiravano certe minelle che manco si vedeva la palla! Ci stavano un sacco di team con stili di gioco differenti e proseguendo col torneo da Rimini si andava alle isole Fiji e poi...non ricordo piu' dove. Decisamente il miglior gioco di pallavolo per il c64.
@ - postato da riki - 28-03-2005 [14:07]
Commodore 64
Pannello Utente
16 Visitatori, 1 Utente
Andy/AEG
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Pyjamarama!
"Mi accodo ai coro di commenti positivi su Pyjamarama. All'epoca era uno dei miei giochi preferiti, anche se non sapevo bene cosa dovevo fare all'interno di quella casa, ma la cosa che più mi affascinava era l'atmosfera e il gusto di esplorare ..."
leggi »
- Xandra
Ult. Commento Art.
Il LOGO per Commodore 64
""Realizzata congiuntamente dalla Commodore Italiana e dalle Edizioni Elettroniche VIFI della Mondadori, con la supervisione di Giovanni Lariccia, ricercatore del CNR, la versione italiana di Logo per il C 64 viene distribuita su disco con una ..."
- Scritto da Roberto
RetroCampus