Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Flummi's World
Editore Substance Musica Matthias Hartung (The Syndrom)
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Platform, Scrolling-Screen
Anno 1994 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Jan Zimmermann Extras -
Grafica Daniel Sczepansky Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.75 (4 voti )
Commenti
Commenta gioco C'è 1 commento per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Altro platform fuori tempo massimo (1994), questo Flummi come è stato scritto è un misto (vincente) di Salomon's Key e Lemmings, più aggiungo io un tocco di Rainbow Islands, per come il 'coso' si fa strada scalando blocchi. Realizzato da un fan di questi giochi e si vede, ma un fan abilissimo: i riquadri parlano da soli quanto a eccellenza grafica. La Substance non deve aver visto una lira ma il gioco avrebbe forse meritato altro destino. L'azione si svolge per livelli, alla Bubble Bobble, in un tripudio di colori e sprites minuscoli, animati e dettagliati. Non è sempre chiaro lo scopo (arrivare in alto con determinati oggetti con sè, probabilmente), ma merita un approfondimento da parte dei fan del genere.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (437) - 20-08-2008 [09:11]
Commodore 64
Pannello Utente
18 Visitatori, 1 Utente
eregil
Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Mr. Angry
"Stringer è un platform povero e ripetitivo, punito da Zzap!64, oltre che per il caricamento eterno della prima versione, in quanto nato antico, lato tecnico e concettuale. La giocabilità è afflitta da difetti intollerabili (non si può morire ..."
leggi »
- ABS
Ult. Commento Art.
Scheda di Acquisizione Video per Commodore 64
"Il progetto é stato molto arduo io pensavo di farne uno più semplice. Premetto che a metà anni novanta comprai un scheda per il c64 su Dmail una scheda video capture realtime con 16 livelli di grigio ( 4 colori base con 4 scalature x colore ..."
- Scritto da Beppe
RetroCampus