Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Repton
Editore Sirius Software Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Defender, Sparatutto
Anno 1983 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Andy Kaluzniacki informazioni, Dan Thompson Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.67 (3 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Repton è un caso notevole di gioco avanti per i suoi tempi, nonostante poi alla fine, stringi stringi, sia Defender con una spruzzata di Scramble. Per questo risulta oggi molto più godibile di tanti titoli coevi: è come se lo avessero ibernato e fosse miracolosamente giunto a noi ancora fresco e appetibile. La dettagliata e curiosa storia che lo accompagna non è qualcosa di slegato dall'esperienza, di buttato lì, come quasi sempre accade(va), ma di studiato e di "vivo", di riscontrabile in quello che vediamo effettivamente accadere intorno a noi, con i nemici indaffaratissimi a staccare blocchi qua e là per costruire la loro base, i Drayn che provano a fottere energia ma noi possiamo interrompere questo criminale processo, ecc. C'è questa sensazione incredibilmente affascinante e anomala di muoversi e sparacchiare in un mondo vivo nel quale accadono cose in qualche modo sensate indipendentemente da noi. I colori così acidi, stranianti e "sbagliati" (è un titolo nato su Apple II, la versione C64 è a mio avviso la migliore fra le tre) fanno parte di questo contesto, è come se aggiungessero un tocco di "realismo". È improbabile infatti che civiltà aliene o comunque del lontano futuro (ora non ricordo esattamente chi avesse edificato su Repton, se discendenti umani o no, comunque sposta poco) possano vedere le cose come noi, avere i nostri stessi gusti, essere dotati di sensibilità paragonabili, ecc. Dipingere in questo modo, sorprendente, spiazzante, radicale, il loro mondo mi pare una scelta coerente col resto e garantisce una maggiore atmosfera e immersività.
Profilo di ABS sul Forum - postato da ABS (42) - 14-08-2020 [13:45]
8
Ci sono cloni spudorati e ci sono piacevoli variazioni sul tema.Repton rientra a pieno diritto nella seconda categoria;a prima vista sembra una copia carbone di Defender,ma lo schema di gioco presenta diverse differenze che riescono a rendere il gioco molto interessante,come una sequenza a scorrimento che ricorda Scramble.Molto divertente,e considerato che si tratta di un gioco del 1983 gli si possono perdonare l'orribile palette cromatica da trip acido e lo scrolling scattoso.
Profilo di AggRoger sul Forum - postato da AggRoger (414) - 02-04-2009 [07:44]
Commodore 64
Pannello Utente
35 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Atic Atac
"Finalmente i fan del Commodore 64, trentasette anni dopo la pubblicazione su Spectrum di questo classico della Ultimate dei fratelli Stamper, hanno l'opportunità di poterlo provare sul loro home computer preferito. Si nota subito l'enorme cura ..."
leggi »
- AggRoger
Ult. Commento Art.
Intervista a Luca Stradiotto
"Grazie per questa interessante intervista, che ci riporta un po' tutti a tempi più sereni e più ingenui. Impressionante la mole di lavoro che c'era a carico di pochi "artigiani del software" per produrre un singolo gioco: veri pionieri! ..."
- Scritto da orion70
RetroCampus