Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Barbarian
Editore Melbourne House Musica (Nessuno)
Copyright Psygnosis Titlescreen -
Serie - Genere Multi-Schermo, Platform
Anno 1988 Recensione -
Sviluppatore Icon Design Download -
Codice - Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
6.11 (9 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
7
Barbarian non manca certo di originalità,ad ogni schermata corrisponde una diversa situazione pericolosa da affrontare premendo la giusta icona tra quelle disponibili in basso al video.Insomma una specie di Dragons Lair per certi versi ma con un sistema di azioni da effettuare tramite tasti predefiniti su cui cliccare di volta in volta.Non eccezionale ma merita più di uno sguardo.
Profilo di ALEXCALTAS sul Forum - postato da ALEXCALTAS (136) - 03-04-2011 [02:15]
7
Un simpatico arcade-adventure con un sistema di controllo "ad icone", innovativo per l'epoca (almeno sul Commodore 64) ma scomodissimo! Il gioco non è lunghissimo, e neanche difficile una volta imparato il modo per superare ogni schermo (ero piccolino ma riuscii a finirlo, con grande soddisfazione). Mi ha lasciato dei bei ricordi, pur non trattandosi di una pietra miliare.
Profilo di rainstorm sul Forum - postato da rainstorm (217) - 28-11-2010 [04:46]
Commodore 64
Pannello Utente
30 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Hunchback
"Io questo gioco lo adoro. Ci giocavo con mio cugino e, quel bastardo, ogni volta che arrivavo alle funi mi diceva "adesso muori". Ed io, come un idiota, morivo.... LOL, adesso ci rido, ma quante incazzature :D"
leggi »
- ZetaNicco
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus