Menu Alfabetico
#
A
B
C
D
E
F
G
H
I
J
K
L
M
N
O
P
Q
R
S
T
U
V
W
X
Y
Z
Gryphon
Editore Quicksilva Musica -
Copyright - Titlescreen -
Serie - Genere Orizzontale, Sparatutto
Anno 1984 Recensione -
Sviluppatore - Download -
Codice Antony Crowther Extras -
Grafica - Link Esterni lemon64 gamebase64
Loggati o Registrati
per votare.
Il tuo voto:
N/A
Voto Totale:
7.5 (2 voti )
Commenti
Commenta gioco Ci sono 2 commenti per questo gioco! Registrati se vuoi lasciarne uno.
8
Mi piaceva moltissimo,bella grafica e affascinante musica.Se ricordo bene però era di una difficoltà assurda come tanti altri bei giochi di quei tempi.Comunque un ottimo sparatutto
Profilo di forbidden forest sul Forum - postato da forbidden forest (11) - 30-05-2011 [05:12]
7
Piacevole variante sparatutto firmata dal grande Antony Crowther, dal sicuro feeling da bar ma dal sistema di controllo da addomesticare. Ogni collisione del grifone con nemici o spesso, fondali, provocherà la perdita della vita e per evitare che precipiti bisogna costantemente tenere il joystick o il tasto frecce in avanti (verso destra). A ciò si aggiunge il particolare movimento dei nemici, la cui imprevedibilità è senz'altro salutare e costringe a spostarsi costantemente. Un plauso anche ai motivetti in e off-game.
Profilo di riviero sul Forum - postato da riviero (438) - 25-06-2010 [03:22]
Commodore 64
Pannello Utente
14 Visitatori, 0 Utenti

Ciao, ospite!
(Login | Registrati)
Ready64 Store
Ultimo Commento
Clicca per leggere tutti i commenti
Hunchback
"Io questo gioco lo adoro. Ci giocavo con mio cugino e, quel bastardo, ogni volta che arrivavo alle funi mi diceva "adesso muori". Ed io, come un idiota, morivo.... LOL, adesso ci rido, ma quante incazzature :D"
leggi »
- ZetaNicco
Ult. Commento Art.
Intervista a Leopoldo Ghielmetti
"Finalmente ho l'onore di vedere in faccia colui che reputo una delle più grandi menti informatiche del ventesimo secolo (non sto scherzando, anche perché non sono tipo di facili lusinghe). Che dire, complimenti davvero per la geniale invenzione, il ..."
- Scritto da 0scur0
RetroCampus